Laura Pausini è stata premiata dall’International press Academy con il suo primo Satellite Award grazie al brano Io sì, in lizza per i Golden Globe.

Laura Pausini continua a conquistare successi grazie al brano Io sì (Seen), canzone presente nella colonna sonora del film La vita davanti a sé di Edoardo Ponti. In lizza anche per gli Oscar, dopo aver conquistato una nomination per i Golden Globe, il brano è stato premiato con il Satellite Award. Si tratta di una prima volta per Laura Pausini, che mai era riuscita a imporsi in questa competizione.

Laura Pausini vince il Satellite Award

Io sì (Seen) ha vinto il Satellite Award per la miglior canzone originale. Si tratta di una nuova vittoria prestigiosissima per Laura Pausini e per il suo brano presente nella colonna sonora del film La vita davanti a sé di Edoardo Ponti con protagonista la grande Sophia Loren.

Laura Pausini
Laura Pausini

Ricordiamo che il Satellite Award è un premio americano assegnato annualmente all’intera industria dell’intrattenimento (film, serie tv, musica e così via) dai giornalisti dell’International Press Academy. La cerimonia di premiazione si è svolta a distanza il 15 febbraio a Los Angeles.

Laura ringrazia su Instagram per il Satellite Award

La cantante di Solarolo, che ha interpretato il brano scritto da Diane Warren e ha partecipato anche alla stesura del testo in Italiano con Niccolò Agliardi, ha ringraziato sui social l’International Press per il premio che le è stato assegnato, e ha tenuto a ringraziare anche Edoardo Ponti e Sophia Loren. Un ennesimo trionfo che arriva a poche settimane dalla nomination per i Golden Globe. Ricordiamo che Laura è in corsa anche per i Critics Choice Award ed è nella shortlist degli Oscar. Di seguito il suo video sui social:

Laura Pausini strillo

ultimo aggiornamento: 16-02-2021


Mydrama: dopo X Factor il nuovo singolo Le luci con Dani Faiv

Arisa pronta per Sanremo: “Quando mi è arrivata la mia canzone mi sono commossa”