Laura Pausini San Valentino in Australia

Perché i Green Day si chiamano così?

Concluse le due tappe  australiane del “the Greatest Hits 20th Anniversary” Laura Pausini vola a Mosca.

Finalmente Laura Pausini è riuscita ad esibirsi in Australia. Le due tappe australiane infatti dovevano svolgersi il giugno scorso, ma a causa di problemi non ben specificati saltarono a poche ore dall’inizio. Il 13 a Melbourne e il 14 a Sidney davanti ad un pubblico vastissimo  Laura Pausini ha entusiasmato il pubblico coinvolgendolo come solo lei sa fare. E’ stata in grado di prenderlo per mano non solo cantado alla perfezione ma intramezzando lo show con balli in modo naturale e giocoso.

Il 17 Febbraio Laura tornerà nel vecchio continente esibendosi alla “Crocus City Hall di Mosca”.

Sempre dall’Australia, via Twitter, Laura ha trovato il tempo di difendere Anna Tatangelo e Raf.

Secondo Laura Pausini, la Tatangelo non meritava l’esclusione “E’ stata brava oltre che bella” ha commentato sul suo profilo Twitter. Di fatto con questi Twitt è stata seppellita l’ascia di guerra, che ha visto le due top artiste non parlarsi per più di 4 anni per via di rivelazioni su presunti ritocchi estetici e ipotetici fidanzati. Questa pace virtuale ha già riappacificato i due Fan Club, ora si tratta di aspettare un incontro reale tra le due artiste.

Sempre via twitter ha speso parole di conforto nei confronti di Raf, “Il pubblico sa che Raf ha la bronchite?” Qualcuno dovrebbe dirlo. Molti cantanti avrebbero dato forfait non presentandosi, mentre lui è al Festival debilitato e stanco. Sei un grande Raffaele!!”. Immediato è stato il cinguettio di ringraziamento da parte del cantante.

Insomma “Laura sei stupenda” .

 

 

 

 

 

 

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 16-02-2015

Redazione Notizie Musica