Laura Pausini con “Laura Xmas” debutta al 1° posto

Perché i Green Day si chiamano così?

Laura Pausini si conferma la nostra Re (Regina) Mida: appena uscito, il suo disco “Laura XMas” è già al primo posto delle classifiche.

La straordinaria voce di Laura Pausini sposa le atmosfere magiche del Natale ed è subito record: l’album natalizio della cantante emiliana fa il suo debutto direttamente al primo posto nelle classifiche di vendita dei dischi. Batte persino gli idoli dei teenager Benji & Fede e il loro “O +” e, nei vinili, riesce a lasciarsi alle spalle i Pink Floyd.
Al terzo posto della classifica troviamo “Combattente” di Fiorella Mannoia, seguito da “Oronero” di Giorgia e da “The Heavy Entertainment show” di Robbie Williams.
“Joanne” di Lady Gaga, che aveva debuttato con una splendida settima posizione, questa settimana precipita al 21° posto delle chart.

“Laura XMas”

Il disco raccoglie le più belle e le più conosciute canzoni di Natale, riarrangiate e impreziosite dalla voce di Laura, che di recente si è concessa uno stop. Per la Pausini si tratta della realizzazione di un sogno che coltiva da quando era piccola:

“Ho sempre sognato di fare un disco di Natale, di cantare le canzoni che ho imparato quando ero piccola e che ho cantato in chiesa e in casa da sempre. Ho cercato di unire due desideri che avevo: fare il disco di Natale e arrangiarlo in maniera swing. Ho sempre pensato che fosse molto adatta a me e ho unito due cose e secondo me funziona molto bene. Mi permette di essere elegante ma colorata.”

L’album è stato registrato a Los Angeles con la collaborazione del celebre Patrick Williams, compositore americano, che ha rivolto i suoi sinceri complimenti alla cantante, per la sua capacità di raccontare storie con la sua voce.

Niente regali

Intanto sulla pagina dell’artista, la Pausini ha fatto sapere al suo amato pubblico che inviarle doni per Natale non è necessario e che sarebbe meglio sostenere la sua onlus Chicchi di Caffè:

“Come già sapete io, Paolo e la mia famiglia seguiamo e supportiamo da tanti anni Chicchi di Caffè Onlus perché è una famiglia di 2 ragazzi italiani e di loro amici volontari che sono andati in Ghana e che DAVVERO aiutano i bimbi che sono stati abbandonati e che spesso non hanno avuto,fino al loro arrivo,una casa,una scuola o addirittura un piatto dove mangiare.
Non possiamo obbligarvi a non fare regali (mi rivolgo ai fans che incontro giornalmente e ai quali ho già detto questa cosa ma che desiderano ugualmente fare regali a Paola) però pensiamo di potervi consigliare il regalo più bello per la nostra piccola e i suoi “fratelli” in Africa.”

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-11-2016

Caterina Saracino

Per favore attiva Java Script[ ? ]