Lana Del Rey, nuovo album in arrivo: la data di uscita

Lana Del Rey annuncia la data di uscita del suo nuovo album

Lana Del Rey, nuovo album in arrivo: la cantante ha svelato la data di uscita del suo prossimo disco in un post su Instagram.

Lana Del Rey ha quasi ufficializzato la data di uscita del suo nuovo album. Il disco, come già spifferato da diversi mesi, dovrebbe uscire entro l’anno, nonostante l’emergenza Coronavirus. In un lungo post su Instagram dedicato al maschilismo, la cantante ha però regalato ai fan qualche dettaglio in più.

A quanto pare manca davvero poco alla pubblicazione del suo sesto album, che arriverà a circa un anno di distanza da Norman Fucking Rockwell!. Per la gioia dei fan, specialmente di quelli italiani, che hanno dovuto sopportare la cancellazione del suo concerto all’Arena di Verona.

Quando esce il nuovo album di Lana Del Rey?

Domanda complicata, ma non troppo. In un lungo post in cui ha parlato di musica, di carriera e di pregiudizi, la cantante ha anche anticipato qualcosa sulla prossima tappa della sua discografia, senza però ufficializzare nulla.

Dalle sue parole appare chiaro che la data del debutto del suo nuovo album sarà il 5 settembre. Una data che coinciderebbe anche con quanto dichiarato nell’agosto 2019. Proprio nei giorni dell’uscita di Norman aveva infatti confermato che il suo prossimo lavoro sarebbe stato pubblicato 12 o 13 mesi dopo.

Ma come s’intitolerà questo nuovo album? Ancora non è sicuro, ma da tempo circola l’ipotesi White Hot Forever. Non resta che aspettare altre indicazioni dalla stessa popstar.

Lana del Rey
Lana del Rey

Lana Del Rey risponde alle accuse di maschilismo

Il post in cui la cantante ha di fatto ufficializzato il suo nuovo album era in realtà concentrato soprattutto su alcune critiche che le sono state mosse negli scorsi anni. In particolare, in molti le hanno fatto notare di aver spesso scritto canzoni in cui la figura femminile non è molto emancipata, ma è anzi spesso sottomessa all’uomo. Insomma, è stata accusata di maschilismo.

Ma Lana non ci sta, e si è difesa affermando che molte sue colleghe hanno scritto cose simili ma sono state prese ad esempio di emancipazione:

Ora che Doja Cat, Ariana, Camila, Cardi B, Kehlani, Nicki Minaj e Beyoncé hanno avuto le loro canzoni al primo posto in classifica sull’essere sexy, non indossare vestiti, scopare, tradire ecc. posso per favore tronare a cantare di essere carnale, sentirmi bene per essere innamorata anche se la relazione non è perfetta, o ballare per soldi o qualunque cosa io voglia senza essere crocifissa o dire che ho reso affascinante l’abuso?“.

Di seguito il suo post integrale:

ultimo aggiornamento: 21-05-2020