La classifica dei musicisti più ricchi del Regno Unito

La classifica dei musicisti più ricchi del Regno Unito: sale Ed Sheeran

La classifica dei musicisti più ricchi del Regno Unito, stilata annualmente dal Sunday Times: ecco la top ten.

Come ogni anno, anche nel 2019 il Sunday Times ha stilato la Rich List, ovvero la classifica delle persone più ricche del Regno Unito. Ovviamente, tra i ‘paperoni’ non mancano i musicisti, e anzi la sezione dedicata a cantanti e autori è sempre una delle più rappresentate.

Perché è vero che ormai i dischi non pagano più, o almeno non molto, complice l’esplosione dello streaming. Ma i tour sono ancora molto remunerativi per le star dello show business musicale. Andiamo a scoprirre insieme la top ten dei musicisti più ricchi d’Inghilterra e Irlanda.

La classifica dei musicisti più ricchi del Regno Unito

Al primo posto troviamo con 820 milioni di sterline di patrimonio non un musicist avero e proprio, ma un autore di musical: Andrew Lloyd-Webber, padre di Jesus Christ Superstar ed Evita, tra gli altri. Segue a ruota Paul McCartney, che con la moglie Nancy Shevell accumula ben 750 milioni di sterline. Terzi gli U2, il cui patrimonio sommato equivale a ben 583 milioni di sterline.

Fuori dal podio troviamo altri ‘grandi vecchi’ della musica inglese: Elton John con 320 milioni, Mick Jagger con 275 e Keith Richards con 260. Settimo posto per la vedova di George Harrison, Olivia, che con il figlio Dhani arriva a 250 milioni di sterline. Segue l’altro Fab Four ancora in vita, Ringo Starr, a 240 milioni.

Nono posto non per un musicista, ma un ballerino irlandese, Michael Flatley, a 204 milioni. Chiude la top ten l’ex Police Sting, a 200 milioni.

Ed Sheeran
Ed Sheeran

I musicisti più ricchi d’Inghilterra

E gli altri? Dove sono finite le star più giovani della musica britannica? Ovviamente, ne troviamo diverse ma per ora fuori dalla top ten. D’altronde, la carriera è ancora all’inizio e avranno modo di arricchirsi. Tra questi c’è Ed Sheeran al 17° posto, con 160 milioni di sterline. Al 22° Adele con 150, complice lo stop imposto alla sua carriera. Presenti anche tutti gli One Direction, con in testa Harry Styles.

Tra le curiosità della classifica di quest’anno c’è la somma dei patrimoni dei Queen che, grazie al successo al box office di Bohemian Rhapsody, hanno superato addirittura la regina d’Inghilterra. Tra l’altro, è rientrato in classifica con 130 milioni di sterline anche John Deacon, che mancava dal 2006.

Di seguito il video di Bohemian Rhapsody:

ultimo aggiornamento: 09-05-2019