Taylor Swift è una delle nuove stelle del panorama musicale mondiale. Questa è la sua biografia.

Taylor Swift nasce a Reading, in Pennsylvania, il 13 dicembre del 1989. Fin da giovanissima si appassiona alla musica e con il tempo è diventata una star, ma andiamo con ordine:

La sua carriera nel mondo della musica inizia nel 2006 con l’album di debutto Taylor Swift che riesce a vendere più di cinque milioni di copie. Nel 2008 è tempo di Beautiful Eyes, seguito pochi mesi dopo da Fearless che al suo interno contiene il singolo che le permette di essere conosciuta in ogni parte del mondo, ovvero “Love Story“, un brano dalle sonorità country che riscuote un grande successo.

Nel 2010 esce il brano “Today was a Fairytale” che anticipa l’uscita del terzo album della giovane cantante americana dal titlolo Speak Now, dal quale vengono anche estratte “Mine” e “Back to December“. Nel 2011 escono due singoli:” If This Was a Movie e “Superman”, seguiti a breve distanza da “Ours”. Nel 2012 la Swift scrive i brani del film The Hunger Games, in particolare “Safe & Sound” e “Eyes Open“. Nello stesso anno escono altri quattro brani: “Begin Again”, “Red”, “I Knew You Were Trouble” e “State of Grace”.

Nel 2014 esce il suo nuovo lavoro in sala di registrazione dal titolo 1989, l’anno di nascita della cantante.  Al suo interno troviamo brani come “Out of the Woods” e “Welcome to New York“, oltre a “Blank Space”, il brano di spicco della sua carriera finora, che raggiunge la seconda posizione come visualizzazioni YouTube, dietro solamente all’irraggiungibile “Gangnam Style” di PSY.

La sua carriera è lanciatissima, e nel prossimo futuro aspettiamoci altri successi per Taylor Swift.

TAG:
blak space country evidenza gangnam psy Taylor Swift

ultimo aggiornamento: 17-01-2016


La biografia degli Arctic Monkeys

La biografia dei Nirvana