La biografia di Madonna

La biografia di Madonna

Madonna è sicuramente una delle più grandi artiste della musica mondiale. Le sue canzoni hanno fatto cantare e ballare intere generazioni. La sua storia.

Oggi parliamo di Madonna, al secolo Madonna Louise Veronica Ciccone, una cantante che ha fatto ballare intere generazioni di giovani e non solo. Nata a Detroit il 16 agosto del 1958, Madonna inizia a cantare nel 1977, dopo un’infanzia non certo facile (sua madre morì di un tumore al seno a soli 30 anni), ma da qui in poi i successi si susseguono in maniera impressionante.

I primi grandi successi arrivano negli anni ’80, specialmente “Like a Virgin” la lancia nel mondo della musica mondiale, e da qui le hit arrivano una dopo l’altra: “Holiday”, “Borderline” “Lucky Star“, “Material Girl“, “La Isla Bonita“e molti altri brani entrano nella Top 10 americana, segnando la definitiva consacrazione di Madonna.

Gli anni ’90 e 2000 fanno capire che Madonna non è solo una grande artista, ma una vera e propria icona della musica Pop mondiale: “Like a Prayer”, “Bad Girl”, “Don’t Cry for me Argentina”, “Jump” e “Hung Up” sono alcuni dei successi che portano la firma di Madonna, diventata ormai una beniamina della musica mondiale (senza dimenticare “Give it to me“).

Anche la sua vita privata è stata molto chiacchierata (tra i vari flirt anche quello con Prince, Sean Penn e con il cestista Dennis Rodman, un personaggio piuttosto pittoresco), ma in ogni caso sono ben altre le cose che vogliamo ricordare di Madonna. E dopo tutto non rimarresti nell’immaginario collettivo se non fossi la cantante che ha venduto più dischi nella storia della musica…

 

ultimo aggiornamento: 14-03-2015