Kiss, Gene Simmons è certo: ci sarà un nuovo album della band

Perché i Green Day si chiamano così?

Uno dei fondatori dei Kiss, Gene Simmons, va in controtendenza con Paul Stanley, dichiarando che ci sarà un nuovo disco della band.

Dichiarazioni contrastanti nel giro di poche settimane. Prima Paul Stanley, poi Gene Simmons per finire con Tommy Thayer: i Kiss pubblicheranno un nuovo album? Secondo Gene Simmons, che già il mese scorso aveva parlato di questa possibilità, al contrario di Paul Stanley, sì, accadrà. “Paul Stanley – ha detto Simmons – può pensare quel che gli pare, io invece sospetto che un nuovo disco ci sarà. Non è una scelta che voglio forzare, sono questioni sulle quali comanda la pancia, non la testa. Recentemente ho scritto una nuova canzone, ‘Your wish is my command’, e secondo me è proprio da Kiss. Quando avremo abbastanza materiale di questa levatura, ci guarderemo in faccia e ci chiederemo cosa fare”.

Chissà cosa dirà Paul Stanley, che poco tempo fa in un’intervista aveva dichiarato così: “Deve esserci un motivo preciso per fare un nuovo album. C’è stato un tempo in cui facevamo i dischi perché era scritto sui contratti. Ma ora io voglio lavorare solo se c’è uno scopo che lo giustifica. “Sonic boom” era un disco che doveva uscire, e poi per “Monster” ci siamo detti: “Bene, abbiamo fatto ‘Sonic boom’, vediamo cosa riusciamo a combinare ora. Fatto quello, credo che possiamo continuare senza pubblicare nuova musica. Al momento nel mondo dei Kiss le cose vanno in un modo tale che non è necessario fare un nuovo disco”.

I Kiss non pubblicano un disco dal 2012, quando uscì “Monster”, piazzatosi al terzo posto della classifica di “Billboard”.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-07-2015

Redazione Notizie Musica