Katy Perry vuole comprare un convento: due suore si oppongono

La cantante Katy Perry vuole comprare un convento alla cifra di 15 milioni di dollari: le suore, non proprio sue fan, si oppongono.

Katy Perry vuole comprare un convento a Los Angeles ma le suore  non sono così d’accordo. La residenza è valutata 15 milioni di dollari: si trova vicino il quartiere di Silver Lake ed è questo il motivo del prezzo tanto alto. Ma Rita Callanan, 77 anni, e Catherine Rose Holzman, 86 anni, in un ricorso giudiziario contestano il fatto che che l’arcidiocesi di Los Angeles abbia la facoltà di vendere l'”Istituto californiano delle suore del santissimo cuore immacolato della beata vergine Maria”. Secondo le due suore, infatti, solo loro hanno la possibilità di prendere questa decisione, visto il regolamento conventuale.

E cosa ha fatto Katy Perry? Ha deciso di affrontare le suore esibendosi per loro. Ma nei fatti non sembra che le due religiose siano le prime fan dell’artista. Una di loro, infatti, avrebbe detto al “Los Angeles Times” di aver visto i video della Perry e di non averne approvato nemmeno uno.

Chi vorrebbero come inquilino le due suore? La scelta ricadrebbe su Dana Hollister, il quale ha però offerto solo 44.000 dollari e il saldo tra tre anni.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-07-2015

Redazione Notizie Musica