Justin Bieber, 20 anni si è di nuovo messo nei guai, ma questa volta ha trovato pane per i suoi denti perché si tratta di Orlando Bloom, 37 anni, il Legolas de Il Signore degli Anelli, il Paride di Troy, il Will Turner dei Pirati dei Caraibi.

Mercoledì 30 luglio a Ibiza, in Spagna, all’interno del ristorante Cipriani, locale che era pieno di celebrities, tra cui Paris Hilton, Lindasy Lohan e Puff Daddy, Orlando Bloom avrebbe tirato un pugno a Justin Bieber, ma la cosa che stupisce di più è che si sarebbe anche beccato l’applauso delle persone presenti.

Il video, girato all’esterno del ristorante, non mostra alcun contatto fisico, ma si può sentire Justin Bieber che urla “What’s up bitch” a Orlando, dopo di che l’attore gli si avvicina e gli parla animatamente.

Un testimone oculare ha riferito di aver visto la scena:

Justin Bieber seduto ad un tavolo, e Orlando in un altro, ma quando Bieber e il suo staff sono passati vicino al tavolo di Bloom, Orlando si è rifiutato di stringere la mano a Bieber. A quel punto Justin Bieber avrebbe detto qualcosa di scortese a Orlando, come “She was good”: un “era brava” riferito all’ex moglie dell’attore, la modella Miranda Kerr, che è stata più volte accostata a Bieber, in particolare durante il Victoria Secret Fashion Show del 2012.

Come se non bastasse, lo scorso aprile Orlando è stato visto con Selena Gomez, l’ex-fidanzata di Justin, che attualmente frequenta l’imprenditore italiano Tommy Chiabra.

Dopo il giorno virale del video della lite Justin Bieber ha voluto giocarsi una rivincita, la popstar infatti ha pubblicato su Instagram uno scatto inequivocabile per prendere in giro il rivale.

 


Jennifer Lopez Hot nel nuovo video Adrenalina

Katy Perry ha perso la testa!