Joy Division: evento speciale in streaming per omaggiare Ian Curtis

Joy Division: un evento speciale in streaming per i 40 anni dalla morte di Ian Curtis

Per omaggiare il defunto frontman dei Joy Division, Ian Curtis, i membri della band hanno organizzato un evento in streaming.

L’ex bassista dei Joy Division, Peter Hook, ha annunciato che sarà in streaming un concerto del 2015, che includerà tutte le canzoni dei Joy Division, in omaggio al defunto frontman Ian Curtis.

Lo spettacolo debutterà online su entrambi i canali Youtube e Facebook dei Joy Division e The Light.

È stato duro, è stato completamente stupido e ridicolo, ma alla fine l’abbiamo fatto ed è stato assolutamente meraviglioso suonare l’intera discografia della mia band“, spiega Hook a NME.

Lo streaming #SoThisIsPermanent sarà disponibile il 18 maggio alle 19:00 EST, e sarà disponibile per 24 ore su Youtube.

Joy Division, evento in streaming per omaggiare Ian Curtis

Il 18 maggio 2020 ricorre il 40° anniversario della morte del frontman dei Joy Division, Ian Curtis.

Per onorare il loro ex compagno di band, Bernard Sumner e Stephen Morris parteciperanno a un evento di beneficenza in diretta presentato da United We Stream.

Nello stesso giorno, inizia anche la Settimana di sensibilizzazione sulla salute mentale del Regno Unito con Moving Through the Silence: Celebrating The Life and Legacy of Ian Curtis di United We Stream, che si svolgerà dalle 8:00 alle 22:00 GMT sul sito web di United We Stream e in streaming sulla pagina Facebook.

Presentato come “una serata speciale di musica, poesia e conversazione“, l’evento raccoglierà fondi principalmente per l’ente benefico per la salute mentale Manchester Mind, con il 30% delle donazioni destinate anche al centro di musicoterapia di Nordoff Robbins e al sindaco della Greater Manchester.

Sumner e Morris prenderanno parte a un’intervista durante il live streaming, che sarà ospitato dal festival musicale con sede a Manchester Headstock e Dave Haslam.

Anche Brandon Flowers prenderà parte e discuterà dell’influenza dei Joy Division su The Killers. Anche le attrici Maxine Peake e Mark Reeder faranno la loro apparizione.

Di seguito Love Will Tear Us Apart:

Joy Division, la ristampa in vinile dell’album Closer

Sarà ristampato, in vinile, Closer, uno dei due album del gruppo. Il gruppo, infatti, oltre ad omaggiare Ian Curtis

I Joy Division festeggiano, infatti, il 40° anniversario del loro famoso album del 1980 con una nuova ristampa in vinile, anche con l’uscita di tre rari singoli da 12″.

La ristampa sarà disponibile il 17 luglio con Rhino, che – in precedenza – ha ristampato Unknown Pleasures su vinile del 1979 per celebrare il 40° anniversario di quell’album.

Verranno ristampati per la prima volta anche tre singoli da 12″ fuori produzione, ormai obsoleti: Transmission, Atmosphere e il loro brano classico Love Will Tear Us Apart, che celebra – allo stesso modo – il suo 40 ° anniversario il 27 giugno.

Ian Curtis
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/JoyDivisionOfficial

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/JoyDivisionOfficial

ultimo aggiornamento: 16-05-2020