Joni Mitchell ha confessato ai microfoni del programma radiofonico di Elton John di essere pronta a lanciare un nuovo album.

C’è ancora musica nella vita di Joni Mitchell. A 79 anni appena compiuti, la cantautrice canadese, una delle leggende della musica folk a livello mondiale, straordinaria protagonista dell’epoca di Woodstock, ha annunciato ai microfoni di Elton John e del suo programma su Apple Music di avere intenzione di pubblicare a breve un nuovo album. Ricordiamo che il suo ultimo disco in studio risale al 2007, e che solo negli ultimi tempi è tornata a esibirsi dal vivo a distanza di oltre vent’anni dall’ultima volta.

Joni Mitchell: nuovo album in arrivo

Nel corso di un’intervista lunga e corposa, concessa a un’altra leggenda vivente della musica mondiale, Elton John, la straordinaria Joni ha fatto capire di essere desiderosa di pubblicare a breve un nuovo disco, non svelando però di più. Non sappiamo se sarà un album in studio, ma a quanto trapela potrebbe essere un disco per immortalare lo spettacolo che di recente l’ha vista protagonista con Brandi Carlisle e i suoi ospiti.

Chitarra
Chitarra

A oltre vent’anni di distanza dalla sua ultima esibizione, di recente la cantante canadese è infatti tornata a esibirsi dal vivo, ed è stata una grandissima emozione: “Ho pensato che la gente si sarebbe sentita alleggerita se avessi suonato solo la parte di chitarra. È stato accolto molto bene, con mia grande gioia“. Ulteriori dettagli su questo lavoro verranno svelati nelle prossime settimane.

La malattia di Joni

Non sono stati anni molto semplici questi per la cantante canadese, che nel marzo 2015 era stata colpita da un aneurisma e per molto tempo si era tenuta lontana da apparizioni pubbliche. L’ultima volta che l’avevamo vista, prima del suo ritorno sul palco, era stata a un concerto di Chick Corea e a un tributo a le di dedicato a Los Angeles nel 2018. In entrambi i casi non aveva però cantato alcuna canzone.

Leggi anche -> Tutto su Joni Mitchell, una delle più grandi cantautrici di sempre

Parlando della sua malattia, lo scorso anno aveva spiegato di stare bene, anche se non riesce più a camminare bene. Il peggio però sembrerebbe alle spalle, visto che il prossimo giugno la grande Joni sarà protagonista di un altro straordinario concerto a Washington, al Gorge Amphitheatre, nell’ambito di due serate intitolate Echoes Through the Canyon.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 14-11-2022


Niente Sanremo per Fedez: “Volevo andarci, ma conduce mia moglie”

Niente Mondiali per Dua Lipa: duro attacco della popstar al Qatar