X Factor 2019: il riassunto della terza puntata delle Audizioni

X Factor 13: cos’è successo nella terza puntata delle Audizioni

La terza puntata delle Audizioni di X Factor: il racconto della serata con protagonisti i giudici Sfera Ebbasta, Malika Ayane, Samuel e Mara Maionchi.

X Factor 13 entra nel vivo. Si è chiusa la fase delle Audizioni, con una terza puntata scoppiettante in cui sono state anche assegnate le quattro categorie ai giudici di questa edizione.

Andiamo a scoprire chi sono stati gli ultimi protagonisti sul palco a prendersi un posto per i Bootcamp.

X Factor 13: la terza puntata delle Audizioni

Si parte con i Keemosabe, giovane formazione che presenta la propria versione di Roma stasera di Motta. La loro energia li porta a prendersi quattro sì.

Il secondo artista sul palco è stato il folle Damiano Minisci, che ha provato a sorpredere i giudici con il suo death drop, ma non è riuscito nel suo intento.

Dopo la performance dell’ospite d’onore di serata, Achille Lauro, che ha cantato la sua sanremese Rolls Royce, è toccato al pianista Gabriele Troisi salire sul palco per eseguire un’altro brano del Festival, Rose viola di Ghemon. Un’esibizione che gli è valsa l’accesso al Bootcamp.

Lorenzo Rinaldi, il concorrente successivo, ha cantato Never Had di Oscar Isaac. Anche per lui quattro sì. I Sierra hanno invece presentato Stolen Dance di Milky Chance, con un testo rielaborato e un nuovo titolo: Enfasi. La loro trap ha scatenato il pubblico, ma si è presa un ‘no’ da Sfera che ha voluto spronarli a dare di più.

Bootcamp raggiunto da Beatrice Gilberti, che ha emozionato i quattro giudici. Daniel Acerboni, il concorrente successivo, aveva già cantato come corista alla finale di X Factor 11 per Ed Sheeran. Ci riprova come solista, e va a segno con la sua versione di When the Party’s Over di Billie Eilish.

Solo tre sì per Marco Saltari, che ha osato con un pezzo dei Quintorigo, La nonna di Frederick lo portava al mare. Eliminata invece la coreografa Maria Chiara Rosenthal, che si è presentata con Ma il cielo è sempre più blu in un remix dal sapore dadaista. Divertente, ma non adeguato.

Grande voce per Michele Setta, che ha raggiunto il Bootcamp con We Were Raised Under Grey Skies di JP Cooper.

Samuel dei Subsonica
Samuel dei Subsonica

X Factor: le categorie

Proprio sul finale di puntata sono state svelate le assegnazioni delel categorie ai giudici.

Suspense alle stelle prima del verdetto di Alessandro Cattelan: a Mara Maionchi sono toccati gli Over, a Samuel i Gruppi, a Malika gli Under uomini e a Sfera le Under donne.

Di seguito il riassunto della puntata:

ultimo aggiornamento: 27-09-2019