Il bassista dei TOTO Mike Porcaro è morto

Perché i Green Day si chiamano così?

Mike Porcaro, storico bassista dei Toto ci ha lasciato.

E’ morto all’età di 59 anni, tra la notte del 14 e 15 marzo a Los Angeles.  Mike Porcaro era malato di Sla (la malattia per cui l’estate scorsa era stato organizzato il fenomeno fundraising #IceBucketchallenge). Lo ha annunciato il fratello Steve, il tastierista dei Toto, con un messaggio su Facebook: “Nostro fratello Mike se n’è andato, nel sonno, a casa e circondato dalla sua famiglia. Riposa in pace, fratello mio”. Mike Porcaro entrò ufficialmente nei Toto sostituendo il bassista David Hungate nel 1982, nel momento forse di più successo per la band grazie all’album Toto IV. Mike Porcaro rimase nella band fino alla metà degli anni 2000 quando, a causa della malattia che lo affligeva, smise di andare in tour con il gruppo per poi ritirarsi definitivamente nel 2007. Della band faceva parte originariamente anche il terzo fratello e batterista dei Toto, Jeff morto anche lui nel 1992, pare per abuso di cocaina.

Mike Porcaro è mancato proprio a pochi giorni dall’uscita del nuovo album dei Toto, XIV, a cui seguirà un tour che toccherà anche l’Italia. Si esibiranno il 3 luglio a Milano (Estathè Market Sound), il 5 luglio a Roma (Cavea Auditorium Parco della Musica) e il 19 luglio a Taormina.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 16-03-2015

Redazione Notizie Musica