Musica di Natale: i migliori canti della tradizione

Scopriamo insieme le migliori canzoni natalizie della tradizione: da Adeste fideles a Tu scendi dalle stelle.

A rendere magico il periodo del Natale non è solo l’arrivo delle decorazioni, delle luci e degli addobbi. Anche la musica di Natale contribuisce a creare quell’atmosfera da fiaba tipica della festa più bella dell’anno. Una musica che ogni anno si arricchisce di nuove hit pop, ma che non dimentica mai grandi canti della tradizione, quelli cantati di generazione in generazione ormai da secoli. Riscopriamoli insieme!

I migliori canti di Natale della tradizione

Solitamente tradotte in molte lingue, tra cui l’italiano e l’inglese, le canzoni natalizie della tradizione sono insegnate ai bambini fin dalla tenera età e dalle scuole dell’infanzia e accompagnano la vita di tutti noi anno dopo anno, Natale dopo Natale, assumendo un significato nuovo ad ogni ascolto. Sono quei classici di cui non potremo mai davvero fare a meno e che ogni anno sono protagonisti anche del Concerto di Natale in Vaticano. Ecco qui un elenco dei più famosi!

Natale
Fonte foto: https://pixabay.com/it/pallina-di-natale-red-palla-15738/

Adeste fideles

Tra i canti di Natale uno dei più famosi è senza dubbio Adeste fideles. Non si conosce con certezza chi sia l’autore di tale ammaliante musica, ma sappiamo che il copista che ce l’ha tramandata è sir John Francis Wade, negli anni ’40 del Settecento.

La versione originale è giunta fino a noi con il testo in latino, ma ne esistono trascrizioni in tutte le lingue del mondo. Nel corso degli ultimi decenni è stata rielaborata in versioni di ogni tipo da artisti come Giuni Russo, i Twisted Sister, Enya e Laura Pausini. Nel video ne proponiamo l’interpretazione, fedele all’originale, di Andrea Bocelli:

Astro del Ciel – Silent Night

Conosciuto in italiano come Astro del Ciel e in inglese come Silent Night, il canto di Natale Stille Nacht, Heilige Nacht è di origine austriaca e risale al secondo decennio dell’Ottocento. Il testo è opera del prete di Salisburgo Joseph Mohr, ma a musicarlo fu Franz Xaver Gruber, un maestro elementare. È interessante sottolineare come il testo tradizionale italiano non sia una traduzione dell’originale tedesco, bensì una creazione nuova del prete bergamasco Angelo Meli. Ascoltiamone un’interpretazione di Laura Pausini:

We Wish You a Merry Christmas

Torniamo indietro di qualche secolo, al 1501, con il canto di Natale tradizionale più famoso dell’Inghilterra occidentale, We Wish You a Merry Christmas. A rendere particolare questo canto, del quale esistono due versioni differenti, è il fatto che alla celebrazione della festa religiosa sia accostata anche quella pagana del Capodanno. Ecco l’interpretazione di questo brano proposta dalle Celtic Women:

Jingle Bells

Il canto di Natale più famoso in assoluto, forse. Di certo, uno dei più amati. Jingle Bells risale al 1857 ed è opera di James Lord Pierpont, compositore statunitense. In origine il brano era stato scritto per il giorno del ringraziamento, ma il tema natalizio ha alla fine prevalso rendendolo un grande classico del 25 dicembre.

Di Jingle Bells esistono cover di ogni genere, dal pop al punk, dal metal al soul. Noi ci riascoltiamo però una delle interpretazioni più sofisticate del pezzo, quella di Frank Sinatra:

Tu scendi dalle stelle

Chiudiamo questa rassegna di canti di Natale con Tu scendi dalle stelle, un canto natalizio tutto italiano. Composto nel 1754 a Nola, in provincia di Napoli, da sant’Alfonso Maria de’ Liguori, è in realtà nell’originale un canto natalizio in napoletano, intitolato Quanno nascette Ninno.

Tra le tante versioni di questo classico, abbiamo scelto di ascoltarci quella cantata dall’inimitabile Luciano Pavarotti:

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pallina-di-natale-red-palla-15738/

ultimo aggiornamento: 24-12-2018