I Fab Four Hanno avuto una carriera incredibili, dai guadagni stratosferici: sai quanto hanno messo nel portafoglio i Beatles?

I Beatles sono stati probabilmente la band più famosa di tutti i tempi. Durante il 20° secolo, il gruppo ha immesso sul mercato musicale successi musicali uno dietro l’altro. Hanno raggiunto la fama mondiale, e fino ad oggi, i Fab Four restano uno dei gruppi più amati e osannati della storia della musica.

Sebbene le loro strade si siano separate, a un certo punto, hanno guadagnato davvero molti soldi. Ma quale membro dei Beatles ha il patrimonio netto più alto? Ecco la classifica.

Beatles, chi è il più ricco dei Fab Four?

Chi è il Beatle più ricco di tutti? Iniziamo la nostra classifica con il membro della band più “povero” (per modo di dire). Parliamo di Ringo Starr, che ha un patrimonio di 350 milioni di dollari. John Lennon invitò Starr a unirsi alla band nel 1962 e quest’ultimo accettò l’offerta, che avrebbe cambiato per sempre la sua vita. Sebbene Starr fosse principalmente il batterista della band, ha cantato come voce principale in alcune canzoni, come With a Little Help From My Friends e Yellow Submarine. Ha anche scritto diverse canzoni per la band, oltre a realizzare un po’ di supporto vocale in vari successi.

Passiamo a George Harrison, con un patrimonio di 400 milioni di dollari.
George Harrison non solo ha avuto una carriera di grande successo con i Beatles, ma una gratificante carriera da solista.

Il video di My Sweet Lord:

Ha realizzato molta musica con i Beatles, pubblicando il suo album solista, All Things Must Pass, nel 1970. L’album ha venduto sei milioni di copie. Harrison fu anche un membro dei The Travelling Wilburys dopo che i Beatles si sciolsero; si è esibito insieme ad altri musicisti tra cui Tom Petty e Bob Dylan. Sfortunatamente, Nel 2001, il musicista perse la propria battaglia contro il cancro ai polmoni e morì a 58 anni.

Beatles, i più ricchi: John Lennon e Paul McCartney

John Lennon ha accumulato un patrimonio di 800 milioni di dollari. Era il membro più noto della band. Lennon ha scritto la maggior parte della musica dei Beatles, insieme a Paul McCartney, oltre a registrare canzoni da solo. Lennon è stato l’artefice di alcuni dei più grandi successi dei Beatles, ma ha avuto anche una carriera da solista di successo quando la band si è sciolta nel 1970. Ha collaborato con sua moglie, Yoko Ono, al fine di pubblicare nuova musica. Le canzoni erano amate dalla critica ma non hanno riscontrato tanto successo tra il pubblico quanto le canzoni dei Beatles. La vita di Lennon è stata interrotta nel 1980, quando gli hanno sparato fuori dal suo appartamento di New York City. È morto prima di arrivare in ospedale.

Il più ricco dei Beatles è proprio Paul McCartney, che possiede un patrimonio netto di 1,2 miliardi di dollari. Forse il momento di maggior successo di McCartney è stato lo scrivere la canzone Yesterday. Da allora è diventato una dei brani più coverizzati di tutti i tempi. Ha intrapreso una carriera da solista – dopo i Beatles – che ancora oggi porta avanti. Si è affacciato dal rock ad altri generi, collaborando anche a Rihanna e Kanye West nel 2016 per la canzone FourFiveSeconds.

The Beatles
The Beatles

TAG:
beatles Rock

ultimo aggiornamento: 20-08-2020


Le canzoni più belle dei Thin Lizzy

Pantera: ecco le migliori canzoni della band di Dimebag Darrell