A causa dell’epidemia di COVID19 che si è diffusa proprio a partire dall’Asia, i Green Day hanno deciso di annullare le date orientali del loro tour.

I Green Day hanno annullato le prossime esibizioni in Asia a causa dell’epidemia di Coronavirus che si è diffusa proprio a partire dall’Oriente. Il tour della gruppo statunitense sarebbe dovuto iniziare a partire dal’8 marzo a Singapore.

L’iconica band punk rock ha annunciato su Instagram che stavano fissando le date – che includevano concerti in Tailandia, Hong Kong e Corea del Sud.

Stessa decisione è stata presa presa dalle megastar del K-pop, i BTS, che hanno annunciato la disdetta dei quattro spettacoli in programma a Seoul ad aprile. I casi di coronavirus in Corea del Sud sono aumentati drammaticamente nelle ultime due settimane.

Dobbiamo prendere in considerazione la salute e la sicurezza di centinaia di migliaia di ospiti e dei nostri artisti“, ha affermato l’agenzia. Più di 200.000 fan della band sudcoreana erano attesi ai concerti allo Stadio Olimpico.

Green Day, annullate i concerti in Asia a causa del Coronavirus

I Green Day fanno parte di un elenco crescente di artisti che stanno cancellando le date del tour in Asia, con la crescente preoccupazione che è stata montata intorno al Coronavirus.

Sia i Green Day che i BTS hanno annunciato le date del tour mondiale ma qualcosa cambierà: i concerti asiatici sono stati tutti cancellati.

Purtroppo abbiamo preso la difficile decisione di posticipare i nostri prossimi spettacoli in Asia a causa dei problemi di salute e di viaggio con il coronavirus“, hanno scritto i Green Day su Twitter.

Ecco il post:

Sappiamo che non è bello, poiché non vedevamo l’ora di vedervi tutti, ma teniamo duro: annunceremo molto presto le nuove date“.

Inizialmente, i Green Day avevano programmato di esibirsi a Singapore, in Tailandia, nelle Filippine, a Taipei, a Hong Kong, in Corea del Sud e in Giappone fino a marzo. Non è chiaro quando le date saranno riprogrammate.

Coronavirus, tanti concerti cancellati per l’epidemia

La band si unisce a diversi musicisti che hanno modificato le loro tournée all’inizio del 2020. Come vi dicevamo, anche i BTS hanno cancellato diversi spettacoli nella città natale a Seoul, in Corea del Sud; le date di aprile erano inizialmente concepite come apertura per il tour di Map of the Soul.

Anche Stormzy ha posticipato cinque spettacoli in programma per la regione a marzo. Le preoccupazioni del Coronavirus hanno spinto la Boston Symphony Orchestra ad annullare anche il tour dell’Asia del 2020, ma l’epidemia ha avuto un effetto molto più grande sui migliori spettacoli asiatici, che si sarebbero dovuti svolgere in Cina, Corea del Sud, Singapore, Hong Kong e Macao.

I maggiori esponenti del K-pop, come Taeyeon, Winner, NCT e GOT7, così come la superstar del Cantopop, Andy Lau, hanno cancellato gli show in programmazione.

Green Day
Green Day
TAG:
green day news

ultimo aggiornamento: 29-02-2020


Lady Gaga, il nuovo album si intitolerà Chromatica?

Rita Pavone lancia il nuovo album raRità!