Grammy Awards 2021, vincitori: dalla storica Beyoncé alla conferma straordinaria di Billie Eilish e Taylor Swift, ecco tutti gli artisti premiati.

L’edizioine 2021 dei Grammy Awards è stata storica. E non solo per l’assenza di pubblico dovuto alla pandemia da Coronavirus. Al Convention Center di Los Angeles si è infatti consacrata alla storia la carriera di Beyoncé. Con tre grammofoni d’oro portati a casa, Queen B è arrivata a 28 premi dell’Academy, diventando l’artista femminile più premiata di sempre ai Grammy. Ma questa edizione resterà nella memoria di molti anche per altri trionfi, tutti delle grande donne della musica americana.

Grammy Awards 2021: da Beyoncé a Billie Eilish

Al successo storico di Beyoncé si aggiunge anche quello straordinario di Billie Eilish. La popstar simbolo della generazione Z si è infatti presa nuovamente la statuetta più ambita, quella per il Record of the Year, grazie al singolo Everything I Wanted. Lo scorso anno ci era riuscita con Bad Guy.

Billie Eilish
Billie Eilish

Altrettanto positiva questa edizione per Taylor Swift, che ha conquistato il premio per l’Album dell’anno grazie a Folklore, uno dei dischi pubblicati nel 2020. Bene anche Megan Thee Stallion, artista rivelazione dell’anno, ma ci sono stati premi importanti anche per Dua Lipa, H.E.R. e Miranda Lambert. E gli uomini? Tra i Big portano a casa riconoscimenti importanti Harry Styles, Anderson .Paak e Bad Bunny. Nessun premio invece per i BTS, che hanno ricevuto però l’onore di chiudere la serata con una loro esibizione.

Grammy Awards 2021: i vincitori categoria per categoria

Record of the Year: Billie Eilish – Everything I Wanted
Album of the Year: Taylor SwiftFolklore
Song of the Year: H.E.R. – I Can’t Breathe
Best New Artist: Megan Thee Stallion
Best Pop Solo Performance: Harry Styles – Watermelon Sugar
Best Pop Vocal Album: Dua LipaFuture Nostalgia
Best R&B Performance: Beyoncé – Black Parade
Best Melodic Rap Performance: Anderson .PaakLockdown
Best Rap Song: Megan Thee Stallion feat. Beyoncé – Savage

Beyoncé
Beyoncé

Best Country Album: Miranda Lambert – Wildcard
Best Latin Pop Album or Urban Album: Bad BunnyYHLQMDL
Best Music Video: Beyoncé, Blue Ivy e Wizkid – Brown Skin Girl
Best Contemporary Christian Music Album: Kanye West – Jesus Is King
Best Song Written for Visual Media: Billie Eilish e Finneas – No Time to Die
Best Reggae Album: Toots & the Maytals – Got to Be Tough
Best Alternative Music Album: Fiona AppleFetch the Bolt Cutters
Best Improvised Jazz Solo: Chick Corea – All Blues
Best R&B Album: John Legend – Bigger Love
Best Pop Duo / Group Performance: Lady Gaga e Ariana Grande – Rain On Me
Best Rap Performance: Began Thee Stallion feat. Beyoncé – Savage
Best Rap Album: NAS – King’s Disease
Best Rock Performance: Fiona Apple – Shameika
Best Rock Album: The Strokes – The New Abnormal
Producer of the Year, Non Classical: Andrew Watt

Per tutti gli altri premi visita il sito ufficiale della manifestazione.

TAG:
Grammy Awards strillo

ultimo aggiornamento: 15-03-2021


Paul McCartney pronto a pubblicare un album di collaborazioni

Roby Facchinetti sui Maneskin: “Possono essere i nuovi Pooh”