La classifica dei migliori rapper italiani di Gionni Gioielli, un noto artista veneto: polemiche per l’assenza di Salmo.

Le classifiche, si sa, fanno sempre discutere. A maggior ragione se chi le stila si pone in vetta. È quanto accaduto con quella creata e pubblicata sul web da Gionni Gioielli, un rapper veneto noto soprattutto nell’underground dell’hip hop.

L’artista ha stilato la classifica dei migliori 25 rapper italiani e, mentre lui si messo al primo posto, non ha per nulla considerato artisti di primissimo piano come Salmo. Una mancanza che ovviamente ha causato una grande polemica sui social.

Gionni Gioielli: la classifica dei 25 migliori rapper italiani

C’è Noyz Narcos, c’è Gué, c’è Tormento, c’è Marracash, c’è Jake La Furia, c’è il Fabri delle origini, c’è anche Sfera Ebbasta. Ci sono davvero tanti grandi rapper italiani in questa graduatoria, anche il rivale di Salmo, Luchè. Ma mancano altri nomi importantissimi, su tutti quello del rapper sardo. E soprattutto, in cima alla classifica c’è proprio Gionni Gioielli. Proprio per questo tanti fan hanno criticato l’egocentrismo dell’artista, accusandolo con toni anche piuttosto violenti.

Questo il post con la classifica per intero:

Polemiche per la classifica di Gioielli

Ovviamente, una graduatoria del genere non poteva che generare polemiche. In primis, come detto, per l’assenza di Salmo. In secondo luogo per la prima posizione di Gioielli (in molti si sono chiesti chi sia).

Ma a sollevare critiche sono stati anche i puristi del rap, che non considerano Sfera Ebbasta un rapper ma un trapper, e quindi non adatto a comparire in questa graduatoria.

Qualche fan ha però voluto condividere la classifica di Gionni, magari con poche correzioni. Insomma, come sempre la soggettività prevale, e come sempre il rap si divide sui propri king. Arriverà una replica da parte di alcuni protagonisti di questa diatriba, come Salmo? Lo scopriremo nei prossimi giorni.

Salmo
Salmo
TAG:
Gionni Gioielli Luchè news salmo sfera ebbasta

ultimo aggiornamento: 18-09-2019


Adele è pronta a lanciare un nuovo singolo

Sanremo 2020, torna la separazione tra Big e Nuove Proposte: prime critiche per Amadeus