Gianna Nannini alla mostra del Cinema di Venezia in occasione del documentario su Janis Joplin

Perché i Green Day si chiamano così?

Gianna Nannini è volata a Venezia e ha assistito ieri alla proiezione di “Janis”, il documentario dedicato a Janis Joplin nel corso della Mostra del Cinema.

In attesa di Vasco Rossi, che il prossimo 11 settembre sarà ospite a Venezia, per la particolare sezione “Cinema in giardino” della celebre mostra, un’altra rocker nostrana ha fatto tappa proprio a Venezia. Gianna Nannini, infatti, ha presenziato ieri alla proiezione in anteprima mondiale del documentario dedicato a Janis Joplin dal titolo “Janis”. La Nannini non ha voluto mancare l’appuntamento con questo evento, mentre è impegnata nella realizzazione del prossimo album. Il nuovo lavoro di Gianna Nannini (l’artista negli ultimi mesi ha avuto qualche problema col fisco) sarà pubblicato fra due mesi, il 6 novembre: nonostante questo, l’artista è partita da Londra, dove sta registrando l’album, per raggiungere il lido.

La Nannini è piuttosto affezionata a Janis Joplin: la stessa cantante italiana racconta che nel 1974, nel corso di un provino, il produttore Claudio Fabi  le disse che la sua voce gli ricordava proprio quella della Joplin e fu allora che la Nannini si interesso alla storia dell’artista. Nell’album “California”, pubblicato in seguito, era contenuta “Io e Bobby Mc Gee”, la versione italiana di “Me and Bobby Mc Gee” di Janis Joplin.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-09-2015

Redazione Notizie Musica