I Franz Ferdinand pubblicano la nuova canzone Billy Goodbye, che fa parte del best-of della band, Hits to the Head, in uscita nel 2022.

I Franz Ferdinand hanno annunciato l’arrivo di Hits To The Head, una raccolta di migliori successi di 20 tracce che mostra il successo mondiale della carriera della band fino ad oggi. Sarà pubblicato l’11 marzo 2022 e conterrà anche due nuovissimi brani, ossia Billy Goodbye e Curious, prodotti da Alex Kapranos, Julian Corrie e Stuart Price (già produttori di Dua Lipa, Madonna, Pet Shop Boys).

chitarra Stratocaster
Chitarra Stratocaster

Franz Ferdinand, il video di Billy Goodbye

Armati di un acuto senso di ciò che costituisce la classica canzone pop, la musica dei Franz Ferdinand continua a risuonare a livello globale e nel corso di quasi due decenni sono diventati, commercialmente e criticamente, una delle più grandi band britanniche al mondo, vendendo oltre 10 milioni di album, registrando 1,2 miliardi di stream fino ad oggi, 14 album di platino, vincendo i premi Brit, Ivor Novello + Mercury Prize, nomination ai Grammy e vendendo 6 milioni di biglietti per il loro spettacolo dal vivo incendiario in tutto il mondo. E ora possiamo vedere il nuovo video di Billy Goodbye:

I Franz Ferdinand hanno annunciato la loro prima compilation best-of, intitolata Hits to the Head, che uscirà l’11 marzo con Domino. “Ho amici che credono che, in qualche modo, non sei un ‘vero’ fan se possiedi un best of piuttosto che una discografia. Non sono d’accordo“, dice Alex Kapranos. “Penso alla collezione di dischi dei miei genitori da bambino. Amavo le loro compilation LP. Sono così grato che avessero Changes o Rolled Gold. Quegli LP erano il mio punto di ingresso. La mia introduzione“.

L’album di 20 tracce include brani come Take Me Out, Michael, The Dark of the Matinee, Do You Want To, The Fallen e Ulysses, oltre a due nuove canzoni, Billy Goodbye e Curious, prodotti da Kapranos, Julian Corrie e Stuart Price.

Qualche curiosità sulla band

I Franz Ferdinand firmarono il proprio contratto con la Domino nel maggio 2003 e poco dopo pubblicarono il loro primo singolo, Darts Of Pleasure. Il secondo singolo, Take Me Out esplose sulla scena internazionale, facendo conoscere il gruppo in tutto il mondo, nonché funse da precursore del loro omonimo album di debutto che vendette quasi quattro milioni di copie in tutto il mondo.

Artisticamente sempre in avanti, i loro album successivi, You Could Have It So Much Better (2005), Tonight: Franz Ferdinand (2009), Right Thoughts, Right Words, Right Action (2013) e Always Ascending (2018) hanno permesso loro di lavorare con alcuni dei produttori più pionieristici in circolazione, tra cui Dan Carey, Joe Goddard e Alexis Taylor di Hot Chip, Todd Terje e Philippe Zdar.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Rock strillo

ultimo aggiornamento: 06-11-2021


Gué Pequeno annuncia un concerto a sorpresa a Milano

Esce Hellraiser, il video ufficiale di Ozzy Osbourne e Lemmy Kilmister