Le migliori canzoni di Franco126: da Brioschi a Ladri di Sogni, i brani più belli del cantautore e rapper italiano.

Franco126 è uno degli artisti emergenti più particolari del panorama musicale italiano e del pop/rap nostrani. I suoi testi sono articolati e portatori di significati universali. Per questo motivo, riescono ad arrivare al cuore e alla mente dell’ascoltatore, in maniera diretta e delicata, seppur parlando anche di concetti ed esperienze che segnano la vita. Scopriamo insieme i migliori brani del cantautore romano.

Franco126
Franco126

Franco126 – Brioschi

Brioschi è uno dei brani che fa pare di Stanza Singola, album pubblicato da Franco126 nel 2019, tramite l’etichetta indipendente Bomba Dischi, in collaborazione con Universal Music Italia. Il titolo della canzone, come potrete facilmente intuire, fa riferimento al digestivo rinfrescante che permette di avviare la digestione, in questo caso metaforico, della vita e di ciò che accade durante il proprio percorso esistenziale: “Strofino via i sogni dagli occhi, i miei ricordi, scarabocchi e dovrei andare a fare jogging , ma rimando pure oggi. Emi son fatto mille piani, però poi ho fatto male i conti ed è dura da digerire ed ho finito anche i Brioschi“. Il video:

Franco126 – Che senso ha

Che senso ha è uno dei brani che ritroviamo in Multisala, album che l’artista romano ha pubblicato ne 2021. Nella canzone, l’artista si pone delle domande su alcuni riti della vita quotidiana, concludendo che, a volte, è meglio cercare risposte che non si possono avere e che forse è anche giusto avere delle incertezze: “E me ne vado con la giacca sulla spalla, Lascio indietro dubbi e punti di domanda, E ci sta un silenzio che, Sembra che parli per te“. Il video:

Franco126 – Lieto fine

Lieto fine – come il precedente brano – fa parte dell’album Multisala, pubblicato nel 2021. Il titolo fa riferimento a un momento che – forse – potrebbe non arrivare, per l’appunto, il lieto fine, anche se la speranza resta viva: “Ed è vero fatico a guardare in faccia la realtà, sai, sto aspettando un momento che forse non arriverà mai, chissà che succede, dopo un lieto fine, quando il pubblico in sala e si appresta ad uscire e restiamo da soli, senza controfigure”. Il video:

Franco126 – Vabbè

Vabbè fa parte dell’album Stanza Singola, pubblicato nel 2019. Il titolo fa riferimento a un certo senso di rassegnazione, nostalgia e malinconia che travolge l’io narrante, il quale si gode la notte, nonostante questi sentimenti amari e profondi: “Non so perché l’ho fatto. È che mi ero scordato com’era la vita senza di te, ma vabbè, è notte e la strada ora è tutta per me. Non so perché l’ho fatto, è che mi ero scordato com’era la vita senza di te, ma vabbè, è notte e la strada ora è tutta per me“. Il video:

Franco126 – Ladri di Sogni

Ladri di Sogni fa parte anch’essa dell’album Multisala di Franco126. Troviamo il cantautore immerso nel buio della notte che riflette sul fatto che intorno a lui ci sono il vuoto e il silenzio totali e che si può fare affidamento solo sul cielo presente sopra le nostre teste: “Non ci sta un’ombra nei paraggi, a quest’ora, ladri di sogni sui miei passi, a quest’ora soltanto il cielo a cui aggrapparci“. Il video:

TAG:
canzoni Franco126

ultimo aggiornamento: 04-07-2021


Post Malone, le migliori canzoni: da White Iverson a Sunflower

Stadio tour 2021: date e biglietti dei concerti del gruppo di Gaetano Curreri