Foo Fighters, i fantasmi hanno disturbato la registrazione del nuovo album

Foo Fighters, i fantasmi hanno disturbato la registrazione del nuovo album

Pare che, durante le sessioni di registrazione del nuovo album, i Foo Fighters abbiano avuto a che fare con i fantasmi…

Sembra che i Foo Fighters siano stati raggiunti da ospiti speciali durante le sessioni di registrazione del loro prossimo album, ma non si trattava di musicisti, bensì di fantasmi.

In una nuova intervista a Mojo, Dave Grohl ha parlato di come le sessioni di registrazione possano essere state interrotte da presenze inquietanti o altri spiriti.

Quando siamo entrati in casa [dove si trovava lo studio di registrazione, ndr] ad Encino, sapevo che le vibrazioni erano decisamente spente ma il suono era forte“.

Pare che tali presenze abbiano manomesso un po’ gli strumenti presenti nella sala…

Foo Fighters: i fantasmi durante la registrazione dell’album

Non sappiamo quando uscirà il nuovo album dei Foo Fighters ma, pare, che le sessioni di registrazioni del loro album siano state affollate di fantasmi.

I Foo Fighters hanno annunciato di aver finito con il loro nuovo album a febbraio. Tuttavia, in una nuova intervista a MOJO, la band ha raccontato che – nelle sessioni di registrazioni – hanno avvertito la presenza di entità soprannaturali.

Quando siamo entrati nella casa di Encino, sapevo che le vibrazioni erano decisamente spente ma il suono era f******mente attivo“, ha dichiarato Dave Grohl alla rivista.

Abbiamo iniziato a lavorare lì e non è passato molto tempo prima che iniziassero le cose. Saremmo tornati in studio il giorno successivo e tutte le chitarre sarebbero state messe in stato di detenzione“.

Ha anche detto che la band avrebbe impostato la tavola armonica in un certo modo, ma avrebbe scoperto che tutte le impostazioni sarebbero state settate su zero.

“Ci sono stati alcuni brani che sono stati messi lì ma che non abbiamo messo noi“, ha detto, “E poi strani rumori con microfono aperto. Nessuno suonava uno strumento o qualcosa del genere, solo un microfono aperto che registra in una stanza”.

Il video di The Pretender:

Foo Fighters, un baby monitor per monitorare i fantasmi

Dopo che sono successe tutte queste cose strane, i Foos ha deciso di installare un baby monitor, che ha registrato molto. Sfortunatamente, non possono dire esattamente cosa è successo.

Proprio nel periodo in cui pensavamo di essere ridicoli ed eravamo fuori di testa, abbiamo iniziato a vedere cose nella cam che non potevamo spiegare. Poi quando abbiamo scoperto la storia della casa, ho dovuto firmare un f*****to accordo di non divulgazione con il proprietario perché stava cercando di vendere il posto. Quindi, non posso rivelare quello che è successo lì in passato, ma queste molteplici occorrenze in un breve periodo di tempo ci hanno fatto finire l’album il più rapidamente possibile“.

I Foo Fighters avrebbero dovuto tenere il tour per il 25° anniversario, ma hanno dovuto rimandare le prime date a causa della pandemia di Coronavirus.

Foo Fighters
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/foofighters/

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/foofighters/

ultimo aggiornamento: 24-03-2020