Fiorella Mannoia, I miei passi: la raccolta dei suoi più grandi successi arriva in edicola dal 27 aprile.

Piccolo grande regalo per i fan di Fiorella Mannoia. La grandissima cantante romana torna in edicola con una raccolta dei suoi maggiori successi. Il progetto si chiama I miei passi ed è un’antologia che si compone di cinque volumi con i più grandi brani cantati da una delle più grandi interpreti della nostra musica leggera.

Fiorella Mannoia: la raccolta I miei passi

L’intera raccolta prevede quattro volumi che presentano in ordine cronologico i suoi più grandi successi, i duetti più importanti, le cover, le versioni live e anche alcune interviste in cui Fiorella racconta la genesi delle canzoni e anche aneddoti e curiosità della sua lunghissima e fortunata carriera. L’ultimo volume è invece il suo ultimo album, Padroni di niente, uscito nel 2020.

Fiorella Mannoia
Fiorella Mannoia

Il primo volume è uscito il 27 aprile. In questo disco sono presenti due CD: nel primo possiamo ascoltare 20 canzoni incise tra il 1972 e il 1988, nel secondo invece 16 cover. Ma non finisce qui…

Queste le parole con cui Fiorella ha annunciato questa bella iniziativa: “Una raccolta in 4 volumi (e il quinto sarà Padroni di niente) che racchiude tante mie canzoni, 138 per la precisione! Rivederle tutte insieme mi fa un certo effetto… quanto tempo, quanta musica, quante esperienze, quanti amici, quanti palchi. Il mio è davvero un lavoro meraviglioso“.

Fiorella Mannoia: tutte le uscite de I miei passi

Il secondo volume del progetto dedicato alla carriera di Fiorella è in arrivo il 4 maggio. In questo secondo disco sono presenti i successi degli anni 1989/99 (la decade in cui ha conquistato ben 6 Targhe Tenco) e uno speciale disco di duetti. Il terzo volume, in arrivo l’11 maggio, prevede un altro CD di duetti, insieme ai successi del periodo 2001/19.

Il quarto volume, il 18 maggio, è altrettanto speciale. Al suo interno sono presenti 33 brani del suo repertorio dal vivo e alcuni estratti dai più importanti dischi live della sua carriera. Si chiude il 25 maggio, come anticipato, con l’album Padroni di niente, uscito nell’autunno 2020.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 27-04-2021


Concerto del Primo Maggio 2021, la line up ufficiale: da Fedez a Noel Gallagher

Vasco Rossi: la storia del primo concerto in streaming al PalaEur di Roma