Fedez lancia ‘Zedef’, il nuovo progetto musicale

Il rapper Fedez ha presentato un nuovissimo progetto di nome Zedef: il primo brano è Bungo, disponibile sul canale Soundcloud di Zedefmusic.

Lo ha presentato in diretta da Firenze, postando un video in diretta sulla propria pagina Facebook. Fedez così ha introdotto ‘Zedef’, il nuovo progetto musicale al quale il rapper ormai da tempo sta lavorando e che raccoglierà tutto quello che si discosta propriamente dal rap, brani musicale senza alcuna pretesa di tipo commerciale. La prima produzione che aderisce al progetto Zedef si intitola “Bungo” ed è possibile ascoltarla sul canale Soundcluoud “Zedefmusic”. Il genere è Moonbahton e Fedez ha realizzato il brano insieme ai Treeko, un trio di giovanissimi dj-producer.

L’entusiasmo del rapper: Fare musica senza aspettative

Una esperienza che ha molto entusiasmato il rapper, che ha detto: “E’ veramente una roba super-easy fra amici, non ci sono pretese di fare grandi cose, ma è anche bello tornare a fare musica senza aspettative”. Il progetto Zedef, viste le premesse, potrebbe ben presto vedere Fedez produrre altri brani dopo il lancio di Bungo.
E il video Facebook attraverso il quale Fedez ha lanciato l’iniziativa si è concluso con il saluto all’Italia da parte di TigerLily, la dj australiana che tempo fa sembrava poter essere la nuova fiamma.

Il ritorno di fiamma con la dj australiana

Ed effettivamente tra i due sembra esserci di nuovo qualcosa. Del resto il post pubblicato dal rapper su Twitter non lascia dubbi: “Fuori è magnifico sì ma tu un po’ di più”, ha scritto Fedez nel post che accompagna una foto che lo ritrae insieme alla sua dj australiana dai capelli azzurri. I due, infatti, sono insieme come testimonia non solo il video ma quanto diffuso su Snapchat dallo stesso artista. Sembrava esserci una nuova ragazza nella vita del prossimo giudice di X Factor, e invece dal passato ecco ripiombare TigerLily.

Ecco il tweet:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-06-2016