Ermal Meta, il commovente post per ringraziare i suoi fan alla fine del tour

Ermal Meta ha scritto un post sentito per ringraziare tutti i suoi fan e la sua band alla fine del Non abbiamo armi tour.

Un meraviglioso tour quello che ha portato in tutta Italia Ermal Meta, che ha presentato il suo ultimo disco uscito nel 2018 Non abbiamo armi al suo pubblico. Ma come tutte le cose belle, anche quest’avventura è giunta al termine, e per l’occasione il cantante ha voluto scrivere qualche riga per tirare le somme di quello che sono stati questi ultimi mesi.

Erma Meta: il post alla fine del tour

Ermal Meta è di certo fra quegli artisti che ama mantenere un contatto diretto, vivo e costante con la propria fan base, e che spesso si lascia andare sui social mettendo a nudo la sua anima e parlando a cuore aperto. Questa volta l’argomento era la fine del tour che lo ha portato in giro per l’Italia durante questi ultimi mesi.

«Il #nonabbiamoarmi tour è finito», ha scritto Ermal su Instagram. «Si torna a casa, si riaprono le valigie, si cerca di mettere ordine, ma il bellissimo disordine che ho nel cuore voglio lasciarlo così com’è ancora per un po’. Ogni singolo concerto è stato diverso, ma perfetto nella sua intensità, almeno per me».

E poi, ovviamente, è stata la volta dei ringraziamenti: «Voglio dire grazie a tutti quelli che ci hanno lavorato, che lo hanno reso possibile, che ci hanno messo braccia e spirito. Grazie ad ognuno di voi, dal profondo. Grazie alla mia super band. Prima di tutto amici.
Grazie alla mia seconda casa, la Mescal.Grazie alla vera ragione per cui faccio quello che faccio, cioè voi. Senza di voi non funziona».

Ecco il post completo:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ermal Meta (@ermalmetamusic) in data:

Ermal Meta: il nuovo album nel 2019?

Dalla vittoria a Sanremo fino ad oggi Ermal ha fatto quello che più gli è piaciuto: suonare. La musica lo ha reso vivo, ma adesso è il momento di tornare a casa, di ripartite, di trovare gli stimoli e le emozioni necessarie per tornare a scrivere. E questo lo sa anche lui, che ha voluto concludere il suo post mettendo al centro i suoi fan, la sua linfa vitale:


«Grazie per i vostri occhi e sorrisi, per le vostre voci addosso alla mia, le vostre mani alzate. Una volta un bambino mi ha chiesto: “Perché ai tuoi concerti tengono le mani sempre su?” E io gli ho risposto: “per sostenere il cielo, così ogni cosa rimane al posto suo”. Ed è esattamente questa la cosa più importante, mi avete fatto sempre sentire nel posto giusto. Niente trucchi, solo magia».

E chissà se nel 2019 saremo già pronti ad emozionarci con una nuova serie di canzoni, o se invece Ermal avrà bisogno di un periodo più lungo per riprendere le energie. Per il momento non c’è ancora nessuna indiscrezione, ma pare che il cantante voglia prendersi una pausa e che fra i suoi progetti ci sia anche un libro. Insomma, chi vivrà vedrà!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 08-10-2018