Emozionante Carmen Consoli

Perché i Green Day si chiamano così?

Carmen Consoli dopo 5 anni è tornata ad esibirsi in pubblico.

Con una band rinnovata, composta da Roberto Procaccini alle tastiere, Massimo Roccaforte alla chitarra, la presenza femminile aumenta con Fiamma Cardani alla batteria e Luciana Luccini al basso mentre la coreografia luci è seguita da Camilla Ferrari.
Carmen Consoli abbandona le session nei teatri e ritorna nei grandi spazi. Incantando i 10000 fan del Palalottomatica di Roma, ha ripresentato la sua parte più rock, benchè dichiarandosi vecchietta, canta i brani: “Per niente stanca”, “Venere” e “Geisha”, “Besame Giuda”.
Naturalmente la priorità del concerto è data nel presentare il suo nuovo album uscito a gennaio, “L’abitudine di tornare”, prediligendo così la parte più melodica. Con la chitarra acustica in mano intona: ‘Blunotte’, ‘Bianco e nero’, ‘Ultimo bacio’, ‘Autunno dolciastro’ e ‘Parole di burro’. Duetta poi con Luca Madonia (ex DeNovo) e con lui canta il pezzo ‘Grida’, e successivamente ‘L’Alieno’, brano che Madonia portò a Sanremo con Battiato.

Lo stupendo concerto di Carmen Consoli termina con il suo primo brano di successo “Amore di plastica”, e il Palalottomatica esplode!!

Dopo Roma, Carmen suonerà a Milano il 13 aprile al Mediolanum Forum e proseguirà il 14 aprile a Torino – Pala Alpitour, il 16 aprile a Modena – PalaPanini, il 18 aprile a Firenze – Nelson Mandela Forum, il 22 aprile a Jesolo – Pala Arrex, il 24 aprile a Rimini – 105 Stadium, il 27 aprile a Bari – PalaFlorio, il 28 aprile a Napoli – PalaPartenope, il 30 aprile a Acireale (Ct) – Palasport Tupparello.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 13-04-2015

Redazione Notizie Musica