Elvis torna in classifica negli Stati Uniti a 40 anni dall’ultima volta

Il re del rock ‘n’ roll, Elvis Presley, è tornato nella classifica Billboard dei singoli dopo quarant’anni.

A volte ritornano. La leggenda immortale di Elvis Presley prosegue a oltre quarant’anni dalla sua scomparsa con un nuovo record. A quarant’anni di distanza dall’ultima apparizione, il re è tornato nella classifica Billboard dei singoli, con il brano natalizio Blue Christmas. L’ultima sua presenza nella classifica più importante degli Stati Uniti risaliva al 14 gennaio 1978, con la sua versione di My Way.

Elvis Presley, Blue Christmas in classifica Billboard

Il brano natalizio più famoso di Elvis si è posizionato sul finire del 2018 in quarantesima posizione nella classifica Billboard.

Scritta da Bill Hayes e Jay W. Johnson nel 1948, la malinconica canzone, dedicata a un ‘triste Natale’, venne incisa per la prima volta nello stesso anno da Ernest Tubb. Il suo successo lo deve però alla versione rock ‘n’ roll di Elvis del 1957, inserita nell’album Elvis’ Christmas Album.

Del brano esistono altre versioni di successo, come quella dei Platters e quella dei Beach Boys.

Di seguito l’audio ufficiale di Blue Christmas:

Elvis Presley, My Way: l’ultima volta in classifica

Per trovare un singolo di Elvis nella classifica Billboard dei singoli dobbiamo risalire addirittura all’inizio del 1978, quando a entrare nella top 200 fu My Way, celebre pezzo di Claude François e Paul Anka reso famoso da Frank Sinatra. The Voice non apprezzò mai però questo suo grandissimo classico. Un rapporto di amore/odio covato anche da Elvis, che la incise in almeno due grandi occasioni: per il documentario musicale Elvis On Tour e nel concerto Aloha from Hawaii.

Tuttavia, il re del rock ‘n’ roll non sentì mai proprio questo pezzo, tanto da trovarsi a disagio nel cantarlo dal vivo. Eppure, nonostante tutte le difficoltà del caso, anche nella versione di Elvis My Way divenne un brano di grandissimo successo, tanto da restare nella memoria collettiva come uno dei suoi pezzi più intensi ed emozionanti.

Elvis Presley
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/elvis

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-01-2019