Elodie e Joan Thiele, Proiettili: il significato del testo della canzone tema della colonna sonora di Ti mangio il cuore.

Elodie fa partire la sua nuova carriera nel mondo del cinema senza dimenticare il suo primo amore, la musica. Il 16 settembre è arrivata una nuova canzone della cantante romana, protagonista dell’ultima estate con i brani Bagno a mezzanotte e Tribale. Tocca adesso a Proiettili, canzone presente nella colonna sonora del primo film che la vede protagonista, Ti mangio il cuore. Un brano cantato insieme a una delle sue più grandi amiche nel mondo della musica: Joan Thiele.

Elodie e Joan Thiele insieme in Proiettili

Più volte le abbiamo viste insieme nella vita privata. Non è un segreto che Elodie e Joan Thiele siano legate da un grande affetto che va oltre la stima artistica ma che si potrebbe etichettare come sincera amicizia. Mancava però ancora una collaborazione nella loro vita. Collaborazione che è puntualmente arrivata proprio nel momento più importante per la carriera della poliedrica artista romana.

Elodie Joan Thiele
Elodie e Joan Thiele

Prodotta dalla stessa Joan Thiele e da Emanuele Triglia e scritta con la collaborazione di Elodie ed Elisa, Proiettili è il tema portante della colonna sonora di Ti mangio il cuore, il film che segna l’esordio cinematografico di Elodie, presentato nella sezione Orizzonti alla 79esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Di seguito il video con il testo di Proiettili:

Il significato di Proiettili (Ti mangio il cuore)

Il testo della nuova canzone di Elodie si lega, anche se non eccessivamente, al film che la vede protagonista. Si parla di Proiettili e non mancano immagini forti. Protagonista una persona che, cresciuta in un ambiente complicato, trova rifugio nei suoi sogni, nel giocare a essere una regina, anche solo nella musica.

Quella raccontata nella canzone è una storia di rinascita, di raggiungimento di un traguardo che non sembrava possibile, ma che nasce nella paura e proprio grazie a questa, acquisendo coraggio giorno dopo giorno, porta al massimo obiettivo possibile.

So che vi proteggerò oltre il sangue, solo per amore“, cantano Elodie e Joan, prima di lasciarsi andare a una promessa: “Un fiore nasce anche dove la terra brucia“. Come a voler sottolineare che non è solo il contesto a creare la persona, ma che il talento e la perseveranza possono portare a emergere anche dagli ambienti più complicati, lì dove sembrerebbe impossibile.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Elodie strillo

ultimo aggiornamento: 16-09-2022


Eros Ramazzotti riparte da Battito infinito: tutti i dettagli sul nuovo album

B.B. King, le migliori canzoni: da The Thrill is Gone a Big Boss Man