Visiting Hours è il nuovo brano presentato da Ed Sheeran, nella prima esibizione dal vivo dopo due anni di assenza dai palchi

Tante star della musica hanno pianto la morte del produttore musicale Michael Gudinski, ma nessuna come Ed Sheeran, che è volato nella nativa Australia dell’uomo dopo la sua scomparsa. Dopo la quarantena, ha preso parte al tributo commemorativo di stato televisivo per ricordare Michael Gudinski. In questa occasione, il cantautore di Halifax ha presentato un nuovo brano, intitolato Visiting Hours.

Ed Sheeran
Ed Sheeran

Ed Sheeran presenta la nuova canzone Visiting Hours

Nell’evento commemorativo australiano, dedicato a Michael Gudinski, Ed Sheeran ha presentato una nuovissima ballad, che verte sul tema della vita e della morte, intitolata Visiting Hours. Dopo aver eseguito tre canzoni, Kylie Minogue è salita sul palco della Rod Laver Area a Melbourne e, insieme, sono stati protagonisti di un duetto, con il brano Locomotion.

Il video di Visiting Hours:

L’esibizione è stata molto emozionante e ha rapito, in modo significativo, gli spettatori australiani. Diverse star hanno preso parte al tributo, anche se in gran parte in video, come Bruce Springsteen e Taylor Swift.

Un orario di visita per il paradiso

Avevo una chitarra con me. E quando è così, che si tratti di buone notizie, cattive notizie o qualsiasi altra cosa, trovo sempre il modo migliore per elaborare le cose. Lo faccio scrivendo canzoni. Eccone una che ho finito la scorsa settimana“, ha detto Ed Sheeran in merito al nuovo brano. E sul produttore dice: “È difficile spiegare a parole cosa significasse per me Michael e per tutti quelli che lo conoscevano. Era un tornado di gioia. Eravamo prima di tutto amici. Era una figura paterna. Un mentore per me“.

In Visiting Hours il cantautore di Halifax chiede di poter visitare un caro nell’aldilà: “Vorrei che il paradiso, avesse orari di visita e vorrei chiedere loro se posso portarti a casa, ma so cosa direbbero”. Ed Sheeran ha dedicato le sue diverse canzoni al suo mentore: The A-Crew – che, pare, fosse la sua canzone preferita – e Citadel on the Hill.

TAG:
Ed Sheeran strillo

ultimo aggiornamento: 26-03-2021


La reunion dei Bluvertigo è confermata. Morgan: “Il nuovo album uscirà presto”

David di Donatello 2021: tra i candidati anche Laura Pausini e Claudio Baglioni