Il significato che si cela dietro Lego House, canzone di Ed Sheeran, estratta dall’album di debutto dell’artista, intitolato +.

Il terzo singolo di Ed, Lego House, è un’altra canzone emozionante del suo album di debutto “+” e sembra riguardare la lotta che si mette in atto per aggiustare una relazione che si sta lentamente incrinando e che si vuole, a tutti i costi, “riparare”.

Lo scopo è semplice: mettere in atto tutto quello che è fattibile per evitare che il partner si faccia male. “Ti dipingerò con i numeri e ti colorerò, se le cose vanno male possiamo metterlo in quadro e appenderti al muro“. Scopriamo, nello specifico, il significato di questa canzone, che ha ispirato Casadilego.

Ed Sheeran
Ed Sheeran

Ed Sheeran, il significato del brano Lego House

Lego House è il terzo singolo stratto dall’album di debutto di Ed Sheeran, “+” de l’11 November 2011 scritto da Ed, Chris Leonard e dai fratelli Gosling. Fu trasmesso nelle principali stazioni radio del Regno Unito, raggiungendo velocemente la posizione numero 5 nei singoli della classifica britannica e ricevendo importanti recensioni in Europa e in America.

Il video della canzone – presente su YouTube – vede come protagonista l’attore di Harry Potter, Rupert Grint, nei panni di un fan ossessionato dal suo idolo, che sarebbe – per l’appunto – Ed.

Il video di Lego House:

Lego House è usato, in senso metaforico, per le relazioni: si può costruire una casa Lego senza renderla permanente, può cadere o essere ricostruita: “Raccoglierò i pezzi e costruirò una casa Lego, se le cose vanno male, possiamo buttarla giù“. Mettere in conto che una relazione può finire e, dopo aver perso tutto, finalmente accetti te stesso e il fatto che la tua vita vada avanti, mescolando i ricordi della storia finita con le proprie ossessioni.

Di seguito il testo di Lego House:

Lego House, qualche curiosità sulla canzone

Indovinate come ha festeggiato Ed Sheeran quando ha ricevuto la notizia che aveva raggiunto il suo primo #1 con l’album “+“? È andato al negozio di giocattoli di Hamley e ha comprato un Millennium Falcon di Lego Star Wars. Poi insieme al suo amico, Harry Styles dei One Direction, ha passato la notte a costruire astronavi con i mattoni colorati.

Lego è nato nella bottega di Ole Kirk Christiansen, un falegname della piccola città di Billund, in Danimarca. Nel 1932 iniziò a fare giocattoli in legno per guadagnarsi da vivere dopo aver perso il lavoro durante la depressione e chiamò la sua nuova azienda Lego dalle parole danesi LEg GOdt (“gioca bene“). C’è un richiamo anche al latino, visto che il termine “Lego” significa “mettere insieme” o “assemblare“.

La canzone ha ispirato anche l’artista Casadilego, che ha scelto questo nome d’arte, traducendo il titolo della canzone di Ed Sheeran. La cantante si è presentata a X Factor nel 2020.

TAG:
Ed Sheeran

ultimo aggiornamento: 01-12-2020


Ligabue: “Nel 1999 pensavo di smettere. Sanremo 2021? Non credo”

Spotify imita Instagram: le storie sbarcano anche sulla piattaforma di streaming musicale