È morto Lucho Gatica, il re del bolero: sua la cover più famosa di Besame mucho

Si è spento a 90 anni a Città del Messico Lucho Gatica, cantante e attore cileno famoso in tutto il mondo per Besame Mucho.

Lutto nel mondo della musica: è morto Lucho Gatica, il re del bolero. Il celebrerrimo cantante e attore si è spento all’età di 90 anni a Città del Messico, metropoli che lo ha ospitato per quasi cinquant’anni. In mezzo secolo di carriera l’artista cileno ha inciso circa novanta dischi, sfornando hit divenute famose in tutto il mondo anche come cover di altri cantanti. Tra tutte la splendida Besame mucho, da lui portata al successo.

Lucho Gatica: la biografia dell’artista

Nato l’11 agosto 1928 nella città cilena di Rancagua, Luis Enrique Gatica crebbe insieme ai suoi sette fratelli senza il padre, morto quando aveva solo 3 anni. Dopo aver abbandonato gli studi da tecnico dentale, intraprese la carriera di cantante nel 1949, a 21 anni, insieme al fratello Arturo. L’inizio fu difficoltoso, ma nel tempo il suo stile pieno di sentimento divenne noto in tutto il mondo, tanto da imporsi negli anni Cinquanta e farlo diventare il re del bolero.

Tra i suoi più importanti successi si ricordano gli album Canciones de huasos y gauchos, Mis primeros éxitos e Recuerdos de amor, dischi che gli permisero di arrivare a esibirsi anche in Europa, in Medio Oriente e in altri mercati fino ad allora poco battuti.

Lucho Gatica
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/398521744017459/photos/

Morto Lucho Gatica: Besame mucho il suo più grande successo

Il brano più famoso della sua discografia, risalente al 1953, è stato ripreso nel corso dei decenni da alcuni dei più grandi artisti della storia della musica pop: dai Beatles a Elvis Presley, da Dean Martin a Nat King Cole. In passato Paul McCartney ha ammesso di aver trovato ispirazione per And I Love Her proprio dalle sonorità di Gatica.

In Italia Lucho Gatica è stato protagonista di uno splendido duetto con Laura Pausini in Un historia de un amor nel 2013.

Nel video El reloj, altro grane successo di Lucho Gatica:

ultimo aggiornamento: 14-11-2018