Le vendite e gli ascolti delle canzoni di DMX sono aumentate del 1000% dopo la drammatica morte del rapper a soli 50 anni per overdose.

Come era ampiamente prevedibile, anche per il rapper DMX la morte ha significato un trampolino straordinario. Dopo la sua prematura scomparsa il 9 aprile a soli 50 anni per via di un’overdose, la sua musica ha subito un boom di ascolti e di vendite incredibile: addirittura del 1000%. L’artista, scomparso per un arresto cardiaco, è tornato a conquistare le classifiche con la sua musica, stando a quanto riferito dall’edizione americana del magazine Billboard.

DMX: impennata di vendite e ascolti dopo la morte

Secondo quanto riferito, tra il 9 e il 10 aprile si sarebbe registrato un aumento di ascolti del 928% sulle sue principali piattaforme, pe run totale di quasi 75 milioni di ascolti on demand.

Rapper
Rapper

Un dato impressionante, se consideriamo che il catalogo appena due giorni prima, tra il 7 e l’8, già spinto dalle notizie di un suo ricovero in ospedale, aveva collezionato poco più di 7 milioni di stream on demand.

Quali sono le canzoni più ascoltate di DMX

Tra i brani più richiesti dai fan subito dopo la scomparsa del grande rapper figura Ruff Ryders’ Anthem, che ha totalizzato quasi 10 milioni di stream. Seguiono X Gon’ Give It to Ya, Slippin’ e Party Up (Up in Here), che superano i 5 milioni, e How It’s Goin’ Down, che va di poco oltre i 3,5 milioni.

Se gli ascolti sono letteralmente esplosi, non è andato peggio con le vendite. Tra il 9 e l’11 aprile sono state vendute 101mila copie tra album e raccolte, con un incremento del 1036% rispetto ai tre giorni precedenti. Un risultato straordinario che alza le aspettative sul suo nuovo album, in uscita postumo nei prossimi mesi. Un album che potrebbe diventare il migliore della sua carriera, almeno a livello di successo.

Di seguito il video di X Gon’ Give It to Ya:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 13-04-2021


Gli Iron Maiden tornano in Italia nel 2022

L’amore eternit virale su TikTok: il significato della hit di Fedez e Noemi