Diodato a Sanremo 2020 con il brano Fai rumore: una nuova grande occasione per il cantuatore di Che vita meravigliosa.

Uno dei cantautori più attesi sul palco dell’Ariston per Sanremo 2020 è Diodato. L’artista aostano di origine pugliese è protagonista in radio da dicembre 2019 con un bel brano, Che vita meravigliosa, e punta stavolta a vivere la kermesse ligure non solo come comprimario.

Le sue scorse partecipazioni non sono state baciate dalla fortuna. Ma chissà che il 2020 non possa essere il suo anno…

Diodato: Fai rumore

Insieme a Edwyn Roberts Diodato ha scritto e composto la sua Fai rumore. Un brano che già dal titolo si propone come un claim, o anche un manifesto, per il suo nuovo album, Che vita meravigliosa, in arrivo nel giorno di San Valentino.

Un pezzo molto atteso, visto che l’ultimo singolo lanciato dall’artista di origine pugliese è stato particolarmente apprezzato dal pubblico e dalla critica.

Diodato
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/DiodatoOfficial/

Diodato a Sanremo

Ovviamente l’artista nativo di Aosta non è un novellino sul palco dell’Ariston. Quella di Sanremo 2020, dove tra l’altro si sfiderà con la sua ex compagna Levante, sarà la sua terza partecipazione in totale.

Ha debuttato nel 2014 tra le Nuove Proposte con il brano Babilonia. Nell’occasione è arrivato fino al secondo posto nella classifica finale, superato solo dal rapper salernitano Rocco Hunt.

Ha quindi fatto il suo debutto tra i Big, accompagnato da Roy Paci, nel primo Festival targato Claudio Baglioni nel 2018, con il brano Adesso. Anche stavolta fa una bellissima figura, arrivando fino all’ottavo posto, senza però avere mai speranze di poter ambire a qualcosa in più. Riuscirà a strappare la vittoria alla terza occasione?

Di seguito il video ufficiale di Adesso:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/DiodatoOfficial/

TAG:
Diodato news Sanremo

ultimo aggiornamento: 10-01-2020


Shade torna in radio con il singolo Allora ciao: ecco il video

Mary J. Blige: le 5 migliori canzoni della regina dell’hip-hop soul