Deep Purple, Nothing at All: il video ufficiale del nuovo singolo estratto dall’album Whoosh!, ultimo album del gruppo britannico.

I Deep Purple hanno rilasciato il video musicale ufficiale del nuovo singolo, Nothing At All. La traccia è tratta dall’ultimo album della band, Whoosh!, pubblicato il 7 agosto tramite earMUSIC. L’LP è stato ancora una volta gestito dal produttore canadese Bob Ezrin (Kiss, Pink Floyd, Alice Cooper, per citarne alcuni), che ha anche lavorato agli ultimi due album in studio della band, Infinite del 2017 e Now What?! del 2013.

Whoosh! è disponibile in formato mediabook CD + DVD limitato, incluso il lungometraggio di un’ora, Roger Glover And Bob Ezrin In Conversation, e, per la prima volta, la performance completa dal vivo all’Hellfest 2017 come video, in edizione limitata 2LP + DVD con cofanetto e digitale.

Deep Purple: pubblicato il video di Nothing At All

I Deep Purple seguono un astronauta in una folle missione terrestre nel loro nuovo video di Nothing at All. La clip sembra essere una sorta di sequel del loro video Throw My Bones, recentemente pubblicato, che ci mostra un astronauta in un viaggio attraverso la vita ordinaria. Il personaggio – che assomiglia al viaggiatore spaziale sulla copertina del loro ultimo LP, Whoosh! – è raggiunto da un uomo in un vestito viola e un essere coperto di foglie.

Il video di Nothing At All:

Il cantante Ian Gillan ha detto a Fox News di come ci si sente a pubblicare un nuovo album a questo punto della carriera: “È bello, ad essere onesti. Mi sento come se fossimo tornati negli anni ’70. C’è questa energia che è piuttosto affascinante per me. Come ci si sente?”.

Deep Purple, Whoosh! è l’ultimo disco della band?

In una recente intervista, il batterista Ian Paice ha detto a Ultimate Classic Rock che lavorare con Ezrin ha rinvigorito il gruppo, dando a tutti i membri una spinta decisamente creativa. “Da quando lavoriamo con Bob, dal 2012, in realtà, ci piace tornare di nuovo in studio“, ha detto. “Prima di allora, penso per circa 20 anni, a nessuno piaceva davvero entrare in studio. Era come un lavoro. Mentre tutto il resto, lo fai come un lavoro d’amore. Ma Bob lo ha reso divertente. Lo ha reso veloce, lo ha reso efficiente“.

Anche se i Deep Purple hanno precedentemente accennato al fatto che la band potrebbe essere agli sgoccioli, intitolando – oltretutto – il loro tour del 2017, The Long Goodbye, Paice ha detto a UCR – il mese scorso – che la mancanza di tour a causa della pandemia di COVID-19 potrebbe motivarli a registrare un altro album. “Potrebbe non essere l’ultima registrazione“, ha detto. “Abbiamo tutto questo tempo morto. Sappiamo che non possiamo fare concerti fino al prossimo anno. Ora, 10 o 11 mesi, è un lungo periodo di tempo per i musicisti che se ne stanno seduti a non fare nulla quando possono fare qualcosa“.

Deep Purple
Deep Purple

TAG:
Deep Purple Rock

ultimo aggiornamento: 06-09-2020


Heroes: il concerto senza pubblico all’Arena di Verona dei Big della musica italiana

Macy Gray: le migliori canzoni dell’icona soul