Il significato e qualche curiosità su Zombie, brano dei Cranberries, pubblicato dalla band il 12 settembre 1994.

Dolores O’Riordan morì il giorno prima di registrare nuovamente Zombie, classico successo della band del 1994, ma perché la canzone era così importante? La morte della frontwoman dei Cranberries – all’età di 46 anni – scioccò il mondo. La cantante irlandese era a Londra per una sessione di registrazione quando morì improvvisamente in un hotel a Park Lane, nella capitale, il 15 gennaio 2018. La O’Riordan era in Inghilterra per collaborare con una band metal di Los Angeles, i Bad Wolves, su una cover della famosa canzone. Perché questa traccia del 1994 è arrivata a così tante persone in tutto il mondo? E perché è diventato l’epitaffio del cantante?

Dolores O'Riordan dei Cranberries
Dolores O’Riordan

Zombie dei Cranberries: il testo

Zombie apparve nel secondo album dei The Cranberries – No Need To Argue – pubblicato nell’ottobre 1994, anche se fu pubblicato come singolo il mese prima. Il testo inizia così: “Another head hangs lowly. child is slowly taken and the violence caused such silence. Who are we mistaken?“. La violenza ha causato un silenzio assordante e la cantante si chiede in cosa si sbagli per provocare ciò.

Nel momento in cui la canzone è stata scritta, le tensioni in Irlanda del Nord erano al culmine. L’IRA continuò la sua campagna terroristica contro il coinvolgimento e la presenza del governo britannico nell’Irlanda del Nord e gli attacchi alla terraferma britannica erano all’ordine del giorno.

Il 20 marzo 1993 era un sabato: il giorno di compere più intenso della settimana e un periodo in cui molti bambini erano fuori a comprare biglietti e regali per la festa della mamma da fare quella domenica. Nella città nord-occidentale di Warrington, nel Cheshire, l’IRA piazzò bombe in bidoni della spazzatura di ghisa: uno fuori da Boots e McDonald e l’altro fuori da Argos. I terroristi telefonarono alla polizia del Merseyside – poco prima di mezzogiorno – con un avvertimento in codice, che riferiva che c’era una bomba fuori da Boots, ma non dissero in quale città.

Quando una bomba esplose a Warrington 25 minuti dopo, la folla in preda al panico, corse direttamente sul percorso della seconda esplosione. Johnathan Ball di tre anni morì sul colpo, mentre il dodicenne Tim Parry rimase gravemente ferito. Morì cinque giorni dopo. Altre 54 persone rimasero ferite.

Il video con il testo di Zombie

Il significato e la traduzione di Zombie

Zombie è stata una risposta diretta dei musicisti irlandesi all’orrore di Warrington e di tutte le altre atrocità avvenute. Dolores O’Riordan affermò che Zombie parla della “lotta irlandese per l’indipendenza che sembra durare per sempre“. Il testi, infatti, dice: “È lo stesso vecchio tema dal 1916“.

I Cranberries affermarono di aver scritto Zombie come una “canzone per la pace, la pace tra Inghilterra e Irlanda“. Questo brano assume una posizione ben precisa e mostra come motivi politici e religiosi abbiano portato alla perdita di innocenti.

Il testo creò non poche polemiche ma Dolores ne era già consapevole, ancor prima di pubblicare la canzone. Ecco le sue parole in merito a SongFacts: “Sapevo che quella sarebbe stata l’angolazione della canzone, perché era controversa, ma suppongo di essere rimasta un po’ sorpresa dal successo della canzone. Non sapevo che avrebbe avuto così tanto successo“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 09-03-2022


Bianca Atzei lancia il nuovo singolo Videogames

Amici 21, regalo speciale per un cantante: un inedito di Michele Bravi