Conti in tasca a Ed Sheeran: ha guadagnato oltre sei milioni di sterline in concerti

Ogni concerto frutta a Ed Sheeran 63.000 sterline: lui ne spende solo mille al mese.

Il Daily Mirror ha fatto i conti in tasca a Ed Sheeran: e così è emerso che l’artista ha guadagnato all’incirca 63.000 sterline per concerto negli ultimi dodici mesi, senza considerare le tre serate di Wembley che hanno portato 270.000 spettatori totali. Il guadagno totale si aggirerebbe sui 6 milioni e mezzo di sterline (6,6 per la precisione), da cui bisogna detrarre i costi, stimati sui 4.4 milioni: due milioni e duecento mila sterline sarebbero finite nelle tasche di Ed Sheeran. Il ragazzo, però, ha davvero la testa sulle spalle e ha dichiarato di concedersi solo 1.000 sterline al mese, che spende soprattutto in corse sul taxi.

Il successo grazie alla romantica Thinking Out Loud

Non è un caso che il ventiquattrenne Ed Sheeran abbia così cura dei propri risparmi: del resto prima di trovare il successo aveva spesso vagato per Londra senza un soldo, vivendo da senzatetto e aspettando quella chance che poi è arrivata. Da homeless a scalatore di classifiche: con la sua Thinking Out Loud ha conquistato i cuori del pubblico, e a certificarlo c’è il record ottenuto su Spotify, visto che con oltre 500 milioni di streaming la sua ballata romantica è la più ascoltata di sempre sulla nota piattaforma.

Ed Sheeran pubblica una nuova versione di X

Un successo, quello raggiunto grazie all’album X, che ha convinto Ed Sheeran – conduttore degli ultimi Mtv Ema – a ripubblicare il suo ultimo disco. Sarà una riedizione rilasciata venerdì 13 novembre (giornata di grandi uscite, visto che sarà anche il giorno di Justin Bieber e degli One Direction) e accompagnata dal Dvd Jumpers for Goalpost. In occasione del debutto, X aveva raggiunto la vetta della Billboard 200: per la nuova versione è prevista sia l’uscita in digitale che quella classica.

ultimo aggiornamento: 02-11-2015