Concerti con più spettatori in Italia nel 2022: domina ancora Vasco Rossi. Il Kom batte tutti, anche i Måneskin.

Nessuno come Vasco Rossi in Italia. Anche nel 2022, il rocker di Zocca si conferma l’artista in grado di muovere le maggiori folle nel nostro Paese per quanto riguarda i concerti. Lo rivelano i dati presentati da Siae alla Milano Music Week, all’interno del panel Dove va lo spettacolo: i dati dei live 2022. Numeri importanti che dimostrano come i concerti siano ancora un elemento cardine per l’industria della musica, specialmente quelli svolti all’aperto, tra primavera ed estate. Ma quali sono stati quelli in grado di raccogliere il maggior numero di spettatori? La classifica è sorprendente.

Vasco Rossi in testa alla classifica dei concerti con più spettatori

È del Blasco il concerto con il maggior numero di spettatori in Italia nel 2022. Un primato che non sorprende e non stupisce. Ancora una volta con il suo tour estivo Vasco ha infatti radunato folle oceaniche, e si è confermato uno dei pochi “sacerdoti” dal vivo nel nostro Paese.

Vasco Rossi
Vasco Rossi

In questa speciale graduatoria ha superato anche il “rivale” (giornalisticamente parlando) di sempre, Ligabue, che pure aveva in programma un concerto per i 30 anni di carriera e all’interno della location all’aperto più grande d’Italia, stando agli annunci. E ha battuto anche i Måneskin, che possono però guardare con soddisfazione almeno a un dato: sono stati superiori a Vasco se si guarda ai concerti nella stessa location (il Circo Massimo).

Leggi anche -> I Måneskin raddoppiano le date negli stadi di Milano e Roma

Da Vasco agli Imagine Dragons: la top 10

Stando ai dati rivelati nel panel, domina anche in sede live la musica italiana, nel nostro Paese. In top ten troviamo infatti solo un concerto di un artista straniero, o meglio di una band, gli Imagine Dragons, con il loro live dell’11 giugno all’Ippodromo Trenno La Maura di Milano (64.124 spettatori). Nella stessa location, Vasco ne ha raccolti 81.987,

Il rocker di Zocca è assoluto mattatore, con cinque concerti nei primi dieci posti, mentre tra gli eventi collettivi spicca solo il concerto speciale Una, nessuna, centomila, evento benefico per raccogliere fondi per le associazioni che si occupano delle vittime di violenza sulle donne. Interessante infine notare come la sfida del Circo Massimo abbia visto vincere, tra i litiganti Vasco e Måneskin, il cantautore di casa, Ultimo, con dieci spettatori ufficiali in più rispetto alla band di Damiano.

Di seguito la classifica:

1 – Vasco Rossi, 20 maggio alla Trentino Music Arena (TN), 111.881
2 – Ligabue, 4 giugno all’Arena Campovolo (RE), 104.328
3 – Una, nessuna, centomila, 11 giugno all’Arena Campovolo (RE), 96.735
4 – Vasco Rossi, 24 maggio all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola (BO), 82.297
5 – Vasco Rossi, 28 maggio all’Ippodromo Trenno La Maura (MI), 81.987
6 – Ultimo, 17 luglio al Circo Massimo (RM), 70.151
7 – Måneskin , 9 luglio al Circo Massimo (RM), 70.141
8 – Vasco Rossi, 11 giugno al Circo Massimo (RM), 68.738
9 – Vasco Rossi, 12 giugno al Circo Massimo (RM), 68.303
10 – Imagine Dragons, 11 giugno all’Ippodromo Trenno La Maura (MI), 64.124

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 25-11-2022


Amici 22, le anticipazioni della puntata del 27 novembre: Maria De Filippi su tutte le furie

Missione nostalgia per Max Pezzali: ecco la scaletta dei prossimi concerti