Van der Graaf Generator: le date e i biglietti dei concerti della band di Peter Hammill in Italia nel 2020.

C’è un grande ritorno in Italia da segnalare nel 2020. Stiamo parlando di quello dei Van der Graaf Generator, storica band progressive guidata dal geniale Peter Hammill.

Il gruppo inglese ha annunciato ben cinque concerti nel nostro paese nel 2020, a distanza di sette anni dalla loro ultima esibizione italiana, al Pistoia Blues nel 2013. Ecco le nuove date della band.

Van der Graaf Generator: le date e i biglietti dei concerti

Sono cinque gli appuntamenti di Peter Hammill e compagni nel nostro paese nel 2020. Si parte il 5 aprile dal Politeama Genovese di Genova. Il 7 aprile sarà il turno di Roma, all’Auditorium Parco della Musica. L’8 aprile è il turno del Teatro Celebrazioni di Bologna. Infine, le ultime date sono quelle dell’Auditorium di Milano, il 9 aprile, e del Gran Teatro Geox di Padova, il 10 aprile.

I biglietti per poter ammirare dal vivo i paladini del prog rock britannico sono in vendita dal 14 ottobre sul circuito TicketOne.

Peter Hammil dei Van der Graaf Generator
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/La-Oreja-Eléctrica-162520443815587/?tn-str=k*F

La carriera dei Van der Graaf Generator

Protagonisti della grande epopea anni Settanta del prog rock, il gruppo di Peter Hammill ebbe un notevole successo di critica e raggiunse una grande fama in tutta Europa (soprattutto in Italia) dal 1971 con l’album Pawn Hearts.

Rispetto ad altre band del genere si differenziano per testi più filosofici e drammatici e per una musica quasi del tutto esente da virtuosismi e abbellimenti. La musica dei Van der Graaf è infatti cupa, complessa ma al contempo essenziale, al punto che per alcuni sono stati tra i precursori del punk rock.

Di seguito l’audio ufficiale di Refugees, una delle canzoni dei Van der Graaf più apprezzate in assoluto:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/La-Oreja-Eléctrica-162520443815587/?tn-str=k*F

TAG:
Concerti news Peter Hammill Van der Graaf Generator

ultimo aggiornamento: 10-10-2019


Joe Bastianich debutta nel mondo della musica con l’album Aka Joe

Giordana Angi apre a Sanremo: “Ho la canzone giusta per il Festival”