Da Viva La Vida a A Sky Full of Stars, i brani più iconici della carriera dei Coldplay, gruppo capitanato da Chris Martin.

I Coldplay sono una delle band post-britpop più amate degli ultimi 20 anni. Capitanato da Chris Martin, il gruppo è riuscito a conquistare il cuore di milioni di fan in tutto il mondo con canzoni orecchiabili, ma dai testi profondi e dotati di significato.

I Coldplay hanno realizzato le loro prime canzoni di successo nel 2000 e sono stati sempre più apprezzati nel corso del decennio successivo, tanto da diventare una delle band pop-rock più amate al mondo.

I loro successi sono diventati hit da radio e riprodotti in tutto il globo, in un’ampia varietà di eventi. Ecco le 5 migliori canzoni dei Coldplay.

Coldplay, le canzoni più amate

Chris Martin dei Coldplay
Chris Martin dei Coldplay

Viva La Vida estratta dall’album Viva La Vida or Death and All His Friends del 2008 dei Coldplay è stato un grande successo. Il testo è incentrato sulla contemplazione riguardo l’essere spazzati via da una posizione di potere e stima, il tutto intriso di riferimenti storici e religiosi.

Il video di Viva La Vida:

Il titolo è tratto da un dipinto dell’artista messicana Frida Kahlo. Musicalmente, la canzone fa leva su un ritmo percussivo sovrapposto con una splendida disposizione di archi.

Viva La Vida ha vinto il Grammy Award per Canzone dell’anno ed è stato nominata per il Record of the Year.

Passiamo a Clocks dall’album A Rush of Blood To the Head del 2002. La canzone è costruita attorno a uno dei riff di pianoforte pop più belli di tutti i tempi. I Coldplay hanno assemblato nelle ultime fasi della registrazione dell’album A Rush Of Blood To the Head.

Il video di Clocks:

Il tema lirico si adatta alla velocità con cui la band ha registrato la canzone. Clocks ha vinto un Grammy Award per Record of the Year. È stata utilizzata in un’ampia varietà di spot pubblicitari, film e programmi TV.

Clocks è diventato molto popolare negli Stati Uniti, anche se ha raggiunto solo la posizione numero 29 della Billboard Hot 100.

C’è, poi, Yellow, estratta dall’album Parachutes del 2000. Il titolo dellòa canzone è stato scelto in modo casuale, anche se esistono storie diverse che spiegano come la band abbia scelto tale titolo.

Il video di Yellow:

Chris Martin ha detto a Howard Stern che la parola non significa assolutamente nulla e – nel corso degli anni – ha inventato storie a riguardo per incoraggiare un intervistatore a passare alla domanda successiva.

Tutto il testo, però, è stato costruito attorno al titolo. Secondo quanto riferito, la melodia di Yellow è stata elaborata da Chris Martin mentre la band era impegnata a guardare le stelle.

Coldplay, Fix You e A Sky Full of Stars

Citiamo, poi, Fix You, estratta dall’album X&Y del 2005. Chris Martin dei Coldplay afferma che l’ispirazione per Fix You è iniziata con il suono di una tastiera dopo la morte del suocero, Bruce Paltrow.

Chris Martin dice che piange ancora ogni volta che la sente. Il bassista dei Coldplay – Guy Berryman – afferma anche che Many Rivers To Cross della leggenda reggae, Jimmy Cliff, ha ispirato il brano.

Il video di Fix You:

La canzone si sviluppa lentamente attraverso parole che mirano ad aiutare qualcuno a superare le avversità.

Fix You è stato uno dei 5 maggiori successi pop nel Regno Unito e ha raggiunto i primi 20 della classifica alternativa degli Stati Uniti. I Coldplay hanno eseguito Fix You dal vivo al memoriale di Steve Jobs presso la sede del computer Apple.

I Coldplay hanno suonato Fix You dal vivo su Saturday Night Live e durante l’evento Live 8 nell’estate del 2005. Fix You ha vinto una nomination al Ivor Novello nel Regno Unito per la migliore canzone musicalmente e in merito al testo.

Infine, menzioniamo A Sky Full of Stars dell’album Ghost Stories del 2014. I Coldplay hanno unito le forze con il produttore e artista di musica dance star Avicii e il produttore Paul Epworth, noto per il suo lavoro con Adele e Florence and the Machine per creare A Sky Full of Stars.

Il risultato è un brano ampio e ballabile pubblicato prima del sesto album in studio del gruppo, Ghost Stories.

È diventato il terzo singolo pop hit dei Coldplay negli Stati Uniti. Un successo è stato trasversale, tanto da raggiungere il primo posto nelle classifiche rock e dance. Il brano ha ottenuto una nomination al Grammy Award come miglior duo pop o performance di gruppo.

Chris Martin ha affermato che l’album parla dei concetti di esplorazione dell’impatto delle azioni passate sul futuro e della capacità personale di provare amore incondizionato. La rottura di Chris Martin con sua moglie Gwyneth Paltrow è anche vista come elemento che ha influenzato significativamente l’album.

Il video di A Sky Full of Stars:

TAG:
canzoni Coldplay news

ultimo aggiornamento: 02-03-2020


Ultimo: una nuova canzone potrebbe arrivare ad aprile

I Public Enemy danno il benservito a Flavor Flav