Verso Sanremo Giovani 2018: alla scoperta di Roberto Saita

Chi è Roberto Saita, uno dei protagonisti di Sanremo Giovani 2018 con il brano Niwrad.

Uno degli artisti più versatili che si sfideranno sul palco dell’Ariston a Sanremo Giovani 2018 è Roberto Saita, giovane cantautore dalle grandi ambizioni. Scopriamo insieme qualcosa sulla carriera di questo singolare artista, pronto a stupire i giudici con un brano dalla tematica forte e interessante.

Chi è Roberto Saita: la biografia

Saita è nato il 16 ottobre 1989 sotto il segno della bilancia da madre siciliana e padre italo-argentino. Appassionatosi al mondo della musica fin da giovanissimo, ha subito mostrato un buon talento, tanto da convincere i genitori a sostenere ogni sua scelta. Trasferitosi con la famiglia in Svizzera per motivi di lavoro, si divide tra lo studio e le prime esibizioni live.

Inizialmente accompagnato da una band, decide di dedicarsi piano piano all’incisione di pezzi adatti a un progetto solista. Il suo lavoro confluirà in un album che ancora non ha un titolo, ma dovrebbe uscire a breve, registrato tra la Svizzera e il Kosovo.

Roberto Saita
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/SAITA-210401922921964

Roberto Saita – Niwrad

Alla competizione sanremese Saita partecipa con un brano intitolato Niwrad. Cosa significa questo titolo così particolare? Nulla. Si tratta infatti di ‘Darwin‘ scritto al contrario. Il tema della canzone di Roberto è infatti una riflessione sull’involuzione (e non evoluzione) dell’essere umano, che apprezza la complessità più della semplicità, secondo il cantante andando completamente fuori strada. Gli uomini, alla ricerca di un qualcosa di indefinito, stanno perdendo di vista il quotidiano, quelle piccole cose che rendono la vita degna di essere vissuta.

Insomma, un brano che nella sua semplicità vuole essere forte e mandare un messaggio, specialmente alle nuove generazioni, che sui valori in cui credere sembrano fortemente a rischio. Di seguito il video della canzone:

2 curiosità su Roberto Saita

– Saita nel corso della sua carriera ha spaziato tra vari generi: dal pop al rock, passando per blues, funky e anche reggae. Un artista a dir poco versatile!

– Il cantante non ha per ora un account Instagram, ma ha una pagina su Facebook da più di 500 like.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/SAITA-210401922921964

ultimo aggiornamento: 18-12-2018