Auguri a Liza Minnelli: tutte le curiosità sulla musa di Freddie Mercury

Liza Minnelli: la biografia, la vita privata e le curiosità sull’attrice e cantante premio Oscar, figlia di Judy Garland.

Liza Minnelli è una delle dive più importanti di Hollywood e Broadway degli anni Sessanta e Settanta. Figlia d’arte, è cresciuta con lo spettacolo nel sangue, diventando una vera icona per la sua voce, il suo straordinario talento ma anche per la sua vita priva di limiti.

Scopriamo insieme tutte le curiosità sulla carriera e la vita privata della cantante di New York, New York.

Chi è Liza Minnelli: la biografia

Liza May Minnelli è nata il 12 marzo 1946 a Los Angeles sotto il segno dei Pesci. Figlia dell’attrice Judy Garland e del regista Vincente Minnelli, Liza è cresciuta nel mondo dello spettacolo, tra musica e recitazione.

La sua prima apparizione sul grande schermo è addirittura del 1949, quando appare in una scena del film I fidanzati sconosciuti, in braccio alla madre Judy.

Liza Minnelli
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/OfficialLiza/

Dopo il divorzio dei genitori rimane con la madre, che le insegna a recitare e a cantare. I problemi di dipendenza da droghe e alcol di Judy portano però Liza a dover crescere in fretta, per potersi prendere cura dei fratellastri minori e della stessa madre.

Debutta sul palcoscenico a New York nello spettacolo Best Foot Forwrd del 1963, ma il vero trampolino di lancio è una sua esibizione in concerto con la madre al London Palladium.

Nel 1965 vince già un primo Tony Award, premio riservato ai musical di Broadway, ma è negli anni Settanta che arriva al grande successo, passando dal teatro al cinema. Nel 1972 è protagonista del musical Cabaret, pellicola che le permette di vincere il premio Oscar come Miglior attrice protagonista.

In questo film lancia alcune canzoni divenute leggendarie, come Cabaret e Money, Money, Money:

Nel 1976 riscuote un grande successo anche nella pellicola New York, New York, con protagonista Robert De Niro, lanciando contemporaneamente anche la canzone omonima, destinata a restare nella storia del cinema.

Accanto alla carriera di attrice inizia in questi anni anche quella di cantante vera e propria, pubblicando sia album tratti dalle musiche dei film cui partecipa, sia album che registrano i suoi concerti dal vivo nei teatri americani.

La sua canzone simbolo di questi anni è Theme from New York New York:

Da cantante raggiunge anche il successo con brani musicalmente più commerciali, come Losing My Mind e Love Pains, in collaborazione con i Pet Shop Boys.

Negli anni Ottanta inizia però a soffrire seriamente per la propria vita sregolata, minata dall’abuso di alcolici e farmaci, che la costringono più volte a ricorrere a cliniche per disintossicarsi.

Cosa fa Liza Minnelli oggi? Si gode una fama immortale. Il suo ultimo album è uscito nel 2010, anno in cui ha partecipato anche a Sex and the City 2. Nel 2014 ha partecipato come guest star a un concerto del tour di Cyndi Lauper e Rosie O’Donnell, ma negli ultimi anni ha reso le sue apparizioni pubbliche più rare.

La vita privata di Liza Minnelli

Liza Minnelli ha avuto diversi matrimoni ma nessun figlio. Pur essendo rimasta incinta tre volte, ha sempre visto le proprie gravidanze interrompersi spontaneamente.

Il suo primo matrimonio è quello con il cantautore australiano Peter Allen, sposato nel 1967. Divorzia nel 1974, per sposare il regista Jack Haley Jr., lasciato per dopo pochi anni per accasarsi con Mark Gero, uno scultore.

Il suo ultimo matrimonio è quello con il discografico David Gest, sposato nel 2002 e finito nel 2003, con strascichi legali che si sono protratti per quattro anni.

8 curiosità su Liza Minnelli

-Liza Minnelli è alta 1 metro e 63.

-Ha avuto un padrino d’eccezione, il paroliere Ira Gershwin.

-La famiglia del padre era originaria di Palermo.

-È amica di Mia Farrow fin dall’infanzia.

-Ha duettato con grandi voci come Frank Sinatra e Charles Aznavour.

-Cosa c’entra Liza Minnelli con Freddie Mercury? Beh, più volte il leader dei Queen dichiarò di aver trovato nella grande attrice e cantante la sua massima ispirazione.

-Non a caso nel 1992 Liza Minnelli è stata ospite d’onore del Freddie Mercury Tribute Concert, un anno dopo la morte dell’indimenticabile artista. Per l’occasione, Liza ha cantato We Are the Champions.

-Su Instagram Liza Minnelli ha un account da oltre 55mila follower.

Di seguito il video di Liza Minnelli che canta We Are the Champions:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/OfficialLiza/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-03-2019