Franco Mussida: la carriera, la vita privata, le canzoni e le curiosità sul chitarrista che ha dato vita alla Premiata Forneria Marconi.

Franco Mussida è uno dei più grandi artisti che la storia della musica italiana abbia avuto. Chitarrista straordinario e compositore con pochi eguali, è diventato famoso negli anni Settanta con la PFM.

Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Franco Mussida

Franco Mussida è nato a Milano il 21 marzo 1947 sotto il segno dell’Ariete. Portato per la musica fin da bambino, impara a suonare la chitarra da autodidatta a soli 9 anni, copiando il padre appassionato di musica.

Franco Mussida
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/francomussida

Dopo essere stato scoperto, viene portato a una scuola privata dai genitori e per ben 5 anni studia chitarra classica. Inizia la sua carriera negli anni Sessanta, fondando i Grifoni con Gian Pieretti e Ricky Gianco.

Presto il gruppo cambia nome in Quelli e raggiunge un discreto successo con Una bambolina che fa no no:

Dopo il servizio militare, svolto nel 1968 e nel 1969, torna in pianta stabile nel gruppo. In poco tempo con Franz Di Cioccio e compagni decide però di reinventare la vita della band, e nasce un altro progetto, i Krel. Solo nel 1971, con l’aggiunta di Mauro Pagani, dalle ceneri di questo gruppo nasce la celeberrima Premiata Forneria Marconi.

La straordinaria formazione milanese conquista ben presto il pubblico italiano, nel periodo del boom del progressive rock. Al loro successo contribuisce con proprio Mussida con alcune delle composizioni più famose, come La carrozza di Hans o Impressioni di settembre:

Dopo una carriera lunga e ricca di successi, il 14 marzo 2015 Franco ha annunciato la sua uscita dalla PFM per dedicarsi ad altri suoi progetti. La sua ultima esibizione con la band è avvenuta il 29 aprile 2015 al Teatro Olimpico di Roma.

Da solista ha pubblicato il suo primo album nel 1993: I racconti della tenda rossa. Cosa fa oggi Franco Mussida? Continua a essere uno dei nomi di punta dell’arte italiana, non solo della musica.

La vita privata di Franco Mussida: moglie e figlia

Franco ha conosciuto la moglie Loredana nel 1967, durante la festa del 20esimo compleanno di lei. In un’intervista a Il Giornale ha dichiarato che ciò che l’ha colpito di Loredana fin da subito furono i suoi occhi pieni di dolorosa malinconia.

Dalla loro unione sono nati due figli, Sandro e Francesco.

Sai che…

-Ha svolto il suo primo tour europeo a soli 14 anni.

-Ha lavorato come turnista per Fabrizio De André, Lucio Battisti, Paolo Conte, Francesco Guccini, Angelo Branduardi, Adriano Celentano e tanti altri ancora.

-Con la PFM si è esibito sui palchi più importanti del mondo, al fianco di mostri sacri come i Beach Boys, gli Emerson, Lake & Palmer, gli ZZ Top, Carlos Santana e altri ancora.

-Ama cucinare, ed è specializzato nei risotti.

-Si considera un cristiano ma senza una confessione precisa.

-Non solo musica. Franco Mussida è anche uno scultore. Le sue opere erano inizialmente chiamate ‘Padelloni’.

-Nel 1984 ha fondato il CPM Music Institute, una scuola di musica contemporanea.

-Il primo libro di Franco Mussida, La musica ignorata, è stato pubblicato da Skira Edizioni nel 2013.

Di seguito un video di Giugno ’73 suonata da Franco:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/francomussida

TAG:
curiosità Franco Mussida

ultimo aggiornamento: 20-03-2020


In memoria di Luigi Tenco, genio incompreso della nostra canzone

10 anni di Emma Marrone: le tappe fondamentali della sua carriera