Fergie: la carriera, la vita privata e le curiosità sulla cantante americana famosa per la sua esperienza con i Black Eyed Peas.

Fergie è la sensuale e talentuosa voce dei Black Eyed Peas. La splendida cantante californiana ha letteralmente fatto le fortune del gruppo hip hop di will.i.am, arrivato al successo planetario anche grazie alla sua voce energicamente R&B.

Scopriamo insieme le curiosità su questa carismatica interprete americana, una delle donne più importanti della musica pop mondiale degli ultimi quindici anni.

Chi è Fergie

Stacy Ann Ferguson, divenuta poi Fergie Duhamel, è nata a Hacienda Heights, in California, il 27 marzo 1975 sotto il segno dell’Ariete. Di origini inglesi, messicane e native americane, ha lavorato fin da piccola nel mondo dello spettacolo, diventando da giovanissima una doppiatrice dei cartoni animati di Charlie Brown.

Fergie
Fergie

Nel 1991 muove i primi passi nel mondo della musica come componente del trio femminile Wild Orchid. Le tre ottengono un discreto successo e aprono anche a Cher e Cyndi Lauper. Dopo alcuni problemi con l’etichetta discografica, Fergie decide di abbandonare il gruppo.

Terminata la parentesi giovanile, nel 2003 dopo aver superato alcuni problemi di tossicodipendenza Fergie entra nei Black Eyed Peas. Inizialmente avrebbe dovuto collaborare con la band solo per il singolo Shut Up, ma will.i.am e colleghi si trovano talmente bene con Fergie, da proporle di entrare permanentemente nel gruppo.

Grazie anche al suo contributo, Elephunk raggiunge un successo mondiale, trascinato dal singolo Where Is the Love?. Due anni più tardi il gruppo si ripete con il fortunato Monkey Business, dal quale vengono estratti singoli come Don’t Phunk with My Heart e Don’t Lie.

Nel 2006 arriva finalmente il momento del debutto da solista di Fergie, che lancia il disco The Dutchess con l’aiuto dello stesso will.i.am alla produzione. Tra i brani che trascinano questo disco verso i piani alti delle classifiche mondiali c’è il primo singolo, London Bridge:

Nel 2009 torna a lavorare con il resto dei Black Eyed Peas. Per tornare alla carriera solista bisogna aspettare il 2014, anno in cui lancia il singolo L.A. Love (La La), che anticipa l’uscita dell’album Double Dutchess, pubblicato addirittura nel settembre 2017.

Di seguito uno dei singoli più famosi di Fergie, M.I.L.F. $:

La vita privata di Fergie: marito e figli

Il marito della splendida cantante è stato l’attore Josh Duhamel. I due si sono conosciuti nel 2004 e si sono fidanzati ufficialmente nel 2007. Si sono sposati nel gennaio 2009 a Malibù con una cerimonia molto intima.

I due hanno avuto un figlio, Axl Jack, ma il 14 settembre 2017 hanno annunciato di essersi ufficialmente separati.

Sai che…

-Fergie è alta 1 metro e 63.

-Per il film Nine, la cantate e will.i.am hanno proposto una versione moderna di Quando quando quando, grande classico di Tony Renis.

-Durante gli anni del liceo Fergie è stata cheerleader e campionessa di spelling.

-Per la colonna sonora del film Shrek terzo ha reinterpretato il classico rock Barracuda delle Heart.

-Ha cantato con i Black Eyed Peas in un evento in supporto di Barack Obama nel 2008.

-Fergie e Slash hanno collaborato per l’omonimo album del chitarrista. L’artista dei Black Eyed Peas ha reinterpretato Paradise City e ha cantanto un inedito, Beautiful Dangerous.

-Su Instagram Fergie ha un account ufficiale da oltre 4 milioni di follower.

Di seguito il video di Beautiful Dangerous di Slash:

FONTE FOTO: facebook.com/fergie/

TAG:
Black Eyed Peas curiosità fergie

ultimo aggiornamento: 27-03-2020


Mariah Carey, la star dell’R&B più amata di sempre

Tony Banks, la ‘mente occulta’ dei Genesis