Che guaio per Jennifer Lopez: l’ex vuole diffondere un sextape dell’artista

Perché i Green Day si chiamano così?

L’ex marito di Jennifer Lopez, Ojani Noa, vuole diffondere un sextape della cantante.

Lunghe battaglie in tribunale, a quanto pare inutili visto il risultato. Jennifer Lopez, infatti, ha lottato per anni contro la pubblicazione di un video dal contenuto piuttosto spinto, girato quando la star era in luna di miele con uno degli ex mariti, il cubano Ojani Noa. Si tratta di un sextape contro il quale Jennifer Lopez sembra non poter fare più nulla. Il tribunale non si è opposto alla pubblicazione e ora la cantante rischia che quel video registrato in un momento intimo della coppia (con mutuo consenso, ed è per questo che è stata data ragione al marito) venga diffuso.

Jennifer Lopez avrebbe voluto evitare lo scandalo soprattutto per i suoi figli. Pare che però Noa voglia lucrare attraverso questo materiale: sembra che l’ex della Lopez abbia già predisposto tutto, in modo da pubblicare, diffondere e fare soldi. Una versione per lo streaming e un DVD del video a sfondo quasi pornografico.
Non sembra esserci modo per impedire che l’ex utilizzi a suo piacimento il video sexy (e allo stesso tempo imbarazzante, visto a posteriori) della diva. Negli ultimi sei anni Jennifer Lopez ha condotto una lunga battaglia che non ha purtroppo avuto gli effetti sperati.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 29-09-2015

Ivana Crocifisso