Bruce Springsteen parla del suo prossimo tour e dell’industria dei concerti: dopo il Coronavirus secondo il Boss si potrà ripartire davvero solo nel 2022.

Bruce Springsteen è tornato. Da settembre 2020 è nuovamente in radio un suo brano con la E Street Band, Letter to You, primo estratto dall’omonimo album in uscita il 23 ottobre. Un album che, con tutta probabilità, non potrà essere accompagnato da un classico e tradizionale tour promozionale. Lo ha ammesso lo stesso artista in una lunga intervista a Rolling Stone. Ecco le sue dichiarazioni più interessanti.

Bruce Springsteen: quando il prossimo tour?

Il nuovo album è stato registrato, fondamentalmente, in soli quattro giorni, spiega il Boss. Il progetto era quello di pubblicarlo e portarlo in tour nel 2021. Ma probabilmente i piani saranno destinati a cambiare: “La mia antenna mi dice che, nella migliore delle ipotesi, il tour sarà per il 2022. E considererei fortunata l’industria dei concerti se succedesse per allora… Mi considererò fortunato se perderò un solo anno di tour“.

Bruce Springsteen
Bruce Springsteen

L’artista quindi aggiunge: “Una volta raggiunti i 70 anni hai davanti un numero limitato di tour e un numero limitato di anni. E se ne perdi uno o due, non è così bello. Soprattutto perché sento che la band è in grado di suonare al massimo. E mi sento vitale come non mi sono mai sentito in vita mia…“.

Bruce Springsteen e il tema della morte

Nel corso della propria carriera, la E Street Band ha perso due pezzi importanti: nel 2008 Danny Federici, nel 2011 Clarence Clemons. Impossibile dunque non toccare il tema della morte nelle nuove canzoni: “A questo punto della mia vita vivo ogni giorno con i morti. Che siano mio padre, Clarence o Danny, quelle persone camminano al mio fianco. Il loro spirito, la loro energia, la loro eco continua a risuonare nel mondo fisico… Una bella parte della vita è ciò che ci è stato lasciato dai morti“.

E a proposito di morte, sarà questo l’ultimo album della E Street Band? Difficile rispondere: “Io pianifico di avere una lunga strada davanti a me… Ho ancora molto da fare e ho intenzione di andare avanti“. Di seguito il video di Letter to You:

TAG:
Bruce Springsteen

ultimo aggiornamento: 21-09-2020


25 anni fa usciva Buon compleanno Elvis di Ligabue, l’album di Certe notti

Oasis: 5 canzoni indimenticabili dei fratelli Gallagher