Bob Dylan, nuovo album in arrivo: il cantautore americano ha pubblicato il singolo False Prophet e ha confermato la notizia ai fan.

Il 2020 non è solo l’anno del Coronavirus, ma anche quello dei grandi ritorni. Bob Dylan ha annunciato infatti l’uscita di un nuovo album a ben otto anni di distanza dalla pubblicazione del suo ultimo lavoro di inediti.

Non solo, l’artista di Duluth ha anche lanciato un nuovo singolo, il terzo in poche settimane: False Prophet.

Bob Dylan, Rough and Rowdy Ways: uscita e tracklist

Ovviamente non conosciamo ancora la tracklist integrale di Rough and Rowdy Ways, oltre ai singoli I Contain Multitudes, Murder Most Foul e False Prophet. Sappiamo però che il disco uscirà il 19 giugno.

Sarà dunque nell’immediata vigilia dell’estate che Dylan tornerà con un nuovo album di inediti a distanza di otto anni dal suo ultimo lavoro, Tempest del 2012. Ricordiamo che in questo lasso di tempo il cantautore non è stato però con le mani in mano, ma ha pubblicato tre album di cover, di cui l’ultimo è il mastodontico Triplicate del 2017.

Bob Dylan
Bob Dylan

Bob Dylan: False Prophet

Dopo la lunga canzone ispirata all’assassinio di John Kennedy, Bob riparte dal blues per raccontare una storia esistenziale, in cui a un certo punto sembra rivolgersi a due donne, Mary Lou e Miss Pearl.

Canta nei primi versi: “Un altro giorno che non volge al termine, un’altra barca pronta a salpare, un altro giorno d’ira, amarezza e dubbio“, per poi proseguire con “non ho falsi profeti, ho detto solo quello che ho detto, sono qui solo per vendicarmi di qualcuno“.

Canto canzoni d’amore, di vendetta, fregatene di ciò che bevo, non di ciò che mangio“, aggiunge Bob, la cui vena poetica è ancora forte ed evidente. Ecco l’audio ufficiale di False Prophet:

TAG:
bob dylan Rock

ultimo aggiornamento: 08-05-2020


Cinquanta Big della musica Italiana cantano Ma il cielo è sempre più blu per beneficenza

Dark Boys Club, il ritorno della Dark Polo Gang