Il significato e qualche curiosità su Masters of War, brano di Bob Dylan, presente nell’album The Freewheelin’ Bob Dylan del 1963.

Bob Dylan ha scritto alcune delle più famose canzoni contro la guerra e a favore dei diritti civili: parliamo di Masters of War. Sebbene la maggior parte delle sue canzoni contro la guerra siano state originariamente scritte per protestare contro la guerra del Vietnam, molte di esse, tra cui Masters of War, sono ancora usate per protestare contro le guerre odierne.

Bob Dylan, Masters of War: il testo

Bob Dylan prese in prestito l’arrangiamento di Masters of War dalla canzone Nottamun Town, registrata dal cantante folk, Jean Ritchie. Dylan cambiò il testo e la fece sua, anche se le parole erano molto più diretti rispetto alla maggior parte delle altre sue canzoni.

Bob Dylan
Bob Dylan

È stato più enfatico in Masters of War con il messaggio che voleva trasmettere: che le persone che si trovano ai vertici del governo e che gestiscono il potere sono colpevoli delle atrocità della guerra e di tutti gli inutili spargimenti di sangue.

L’artista non è mai stato così schietto nelle altre sue canzoni e si è persino sorpreso delle frasi che ha usato, affermando “Non ho mai scritto niente del genere prima. Non canto canzoni che sperano che le persone muoiano, ma con questa non ho potuto farne a meno“.

Il video con il testo di Masters of War:

Master of Wars: il significato del brano

Ogni verso di questa canzone parla di quanto siano terribili questi “maestri della guerra e come il cantautore auspica per loro: spera che muoiano e che Gesù non perdoni tutto ciò che hanno fatto. Sebbene questa canzone sia stata scritta durante il periodo della guerra del Vietnam, da allora il testo è stato considerato politicamente significativo in ​​molte situazioni.

I civili continuano a usare questa canzone nelle proteste quando sentono che le autorità governative stanno abusando del loro potere e che vengono trattati ingiustamente. Con la semplice musica di sottofondo che il cantautore ha scelto per questa canzone, il testo gioca il ruolo più importante, in quanto è potente e spietato e diventa più intenso perché sono accompagnato da questa musica folk di sottofondo costante, più calma.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-03-2022


Red Valley Festival 2022: da Blanco a Marracash, tutti i protagonisti

Earth Day 2022: concerto di Giovanni Allevi a Roma