Blink-182, Quarantine: il nuovo singolo della band californiana ispirato alla quarantena imposta dal Coronavirus.

Lo aveva promesso Travis Barker nel mese di maggio, e la promessa è stata mantenuta. I blink-182 hanno pubblicato un nuovo singolo, un brano ispirato alla quarantena da Coronavirus. S’intitola Quarantine, ed è arrivato in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme streaming il 7 agosto 2020. Un pezzo che fa insospettire i fan: che sia vicino il ritorno di Tom DeLonge nella band?

Blink-182, Quarantine: il nuovo singolo

Il brano Quarantine è dedicato alla quarantena imposta in quasi tutto il mondo dall’emergenza Coronavirus. Nel testo infatti Mark Hoppus canta: “Quarantena, no non per me, pensavo che le cose fossero andate a farsi fottere nel 2019, fancu*o alla quarantena“. Insomma, un brano che attacca il Covid-19 senza se e senza ma. Di seguito l’audio ufficiale del pezzo:

Blink-182: torna Tom DeLonge?

L’ultimo album del gruppo pop punk californiano è arrivato nei negozi il 20 settembre 2019, con il titolo di Nine. Si tratta di un disco pubblicato da Mark Hoppus e Travis Barker con Matt Skiba.

blink-182
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/blink182

E proprio Matt Skiba ha fatto discutere i fan all’uscita di questo nuovo brano, anche se indirettamente. In molti hanno infatti notato che tra i crediti del pezzo il suo nome non è citato. Sono tanti a questo punto a pensare che il ritorno di Tom DeLonge nella band sia molto vicino. Sarà vero? Difficile dirlo, anche perché negli ultimi tempi l’ex cantante dei blink si è dedicato più ad altre attività, come la ricerca di UFO in giro per il mondo. Insomma, mancano notizie certe e l’assenza di Matt Skiba è un indizio piuttosto debole. Staremo a vedere.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/blink182

TAG:
blink-182

ultimo aggiornamento: 07-08-2020


Cardi B e Megan Thee Stallion insieme nel nuovo singolo Wap

Black Sabbath: in arrivo un’edizione deluxe per i 50 anni di Paranoid