Blanco in tour negli stadi nel 2023: il cantautore di Brividi annuncia live a Roma e Milano.

L’ascesa di Blanco non si ferma in questo 2022 da sogno. Il giovane cantautore bresciano è pronto a fare un ulteriore salto in avanti nella sua carriera. Dopo aver conquistato Sanremo, rappresentato l’Italia all’Eurovision ed essersi esibito dal vivo nei principali festival del nostro Paese, Riccardo è già arrivato a toccare quello che forse è il massimo punto d’arrivo per un cantante: esibirsi negli stadi. Non conosciamo ancora le date, ma Blanchito non è riuscito a resistere e sui social ha spoilerato le sue prime date nelle arene di due città molto importanti: Roma e Milano.

Blanco in tour negli stadi nel 2023

L’anno che verrà sarà l’anno dei grandi tour negli stadi. Sappiamo del ritorno nelle principali arene di alcuni tra i più grandi artisti della nostra musica, come Vasco Rossi e Tiziano Ferro, e sappiamo anche del debutto di protagonisti degli ultimi anni come i Pinguini Tattici Nucleari. Tra la cerchia di debuttanti si sta però per aggiungere un nome da record: quello di Blanco.

Blanco, Blu Celeste Tour
Blanco, Blu Celeste Tour

Un salto in avanti straordinario per un artista che fino a poche settimane fa doveva “accontentarsi” dei live nei club. E d’altronde non può nemmeno essere una sorpresa, considerando che in trentacinque concerti per il suo Blu Celeste Tour ha messo insieme un pubblico di oltre 350mila persone. Numeri da brividi. Numeri da stadi.

Un nuovo record per Blanco

L’annuncio è stato dato dallo stesso artista classe 2003 attraverso un video pubblicato nelle Storie di Instagram. Nella clip vediamo Blanchito impegnato a scrivere con una bomboletta spray poche semplici parole: San Siro e Olimpico. Nessuna data, nessun altro dettaglio, ma una certezza: Blanco ha conquistato gli stadi ancor prima di compiere 20 anni. Solo in un secondo momento sono arrivate le date ufficiali: il 4 luglio all’Olimpico, il 20 luglio al Meazza.

Leggi anche -> Ti va di stare bene è il nuovo singolo di Ultimo

Un traguardo enorme, incredibile, che permetterà a Riccardo Fabbriconi di strappare un record importante a Ultimo, che fino a questo momento è stato il più giovane artista italiano a esibirsi in uno stadio. Un doppio appuntamento straordinario che permetterà a Blanco anche di esibirsi per la prima volta in un luogo, lo stadio Olimpico di Roma, a lui molto caro anche per motivi calcistici.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 17-11-2022


A Star is Born: tutte le canzoni del film con Lady Gaga

X Factor 2022: gli inediti e gli ospiti del quarto Live